Cão da Serra de Aires

Cão da Serra de Aires
Cão da Serra de Aires

Esemplare di Cão da Serra de Aires

Dati generali
Etimologia Nome di origine portoghese, tradotto in Pastore della Serra de Aires
Genitori Probabile origine dal Pastore di Brie
Presente in natura No
Longevità 10-12 anni
Impieghi Cane da compagnia, cane pastore, cane da compagnia
Taglia Media

Il Cão da Serra de Aires è una razza canina di taglia media originaria del Portogallo, come si può evincere dal nome.

Lo standard della razza è stato riconosciuto nel 1996 dalla FCI, la Federazione Internazione che riunisce gli allevatori canini, nel gruppo 1 dei Cani da pastore e bovari (sezione 1 – Cani da pastore).

È un cane dalle mille doti da sempre utilizzato per il controllo e la guida delle greggi, ma è anche un ottimo cane da compagnia e da guardia.

Scheda informativa del Cão da Serra de Aires
Anallergico No
Per bambini Sì, ama giocare con loro
Per anziani Sì, se possibile un minimo di attività
Con altri cani Socievole, molto attivo
Con gatti Naturalmente socievole
Rumoroso Moderatamente
Sport Molto attivo, ha molto bisogno di attività all’aperto

Origini storiche della razza

Non si conoscono attualmente le effettive origini del Cão da Serra de Aires e oggi esistono diverse teorie in merito.

Una di queste afferma che il Cão da Serra de Aires discende dal Pastore di Brie, ma la più accreditata sostiene che invece la razza deriva dal Pastore Catalano, del quale mantiene dei caratteri.

Considerata quest’ultima teoria, dunque, il Cão da Serra de Aires sarebbe una razza canina molto antica, risalente addirittura ai romani.

Prezzo

Non è semplice fare una media del prezzo di un Cão da Serra de Aires perché non è molto diffuso al di fuori del Portogallo. Pertanto deve necessariamente essere acquistato nel suo Paese d’origine.

Carattere

Il Cão da Serra de Aires è un cane dal carattere forte e molto attivo, il giusto compromesso tra intelligenza ed efficienza e allo stesso tempo allegria ed energia.

È un cane perfetto per il lavoro, quindi per la guardia delle greggi e della casa, ma anche come cane da compagnia da tenere in casa con la famiglia.

Quando si affeziona al padrone e alla sua famiglia, ne diventa davvero inseparabile. Con il padrone, in particolare, è molto affettuoso e devoto.

Con gli estranei si dimostra un po’ timido e diffidente ma mai aggressivo, mantiene sempre la calma.

Addestramento

È semplice addestrare un Cão da Serra de Aires, per via della sua intelligenza e della capacità di memorizzare e comprendere i comandi ma anche per via del suo carattere docile e accomodante con la figura che impara a riconoscere come leader.

E questo sta proprio alla base dell’addestramento di questo cane da pastore che, come la gran parte dei suoi “cugini” di standard, sin da cucciolo deve abituarsi a riconoscere nel padrone il capobranco, altrimenti da adulto tenderà a prendere per istinto il sopravvento.

Se impiegato per la guardia e la conduzione delle greggi dimostra un’autonomia propria di pochissimi altri cani: riesce ad adempiere al suo compito anche se non gli viene insegnato come farlo.

Caratteristiche fisiche

Il Cão da Serra de Aires è un cane dall’aspetto rustico, tipico della gran parte dei pastori delle montagne: muscoloso ma agile, è ricoperto da un folto pelo naturalmente raccolto in ciocche, che al tatto lo fanno somigliare a una capra.

Zampe

Le zampe del Cão da Serra de Aires sono dritte e massicce, ben strutturate e resistenti, in piena armonia con il resto del corpo.

Corpo

Il Cão da Serra de Aires ha una corporatura robusta ma asciutta, cosa che gli consente di essere allo stesso tempo un cane potente ma agile e scattante.

Peso e altezza

Secondo lo standard di razza un Cão da Serra de Aires adulto ha un peso di 45 – 60 chilogrammi per i maschi e di 35 – 45 chilogrammi per le femmine.

Le femmine sono di dimensioni più piccole anche rispetto all’altezza. Per esse è compresa in media tra i 62 e i 69 centimetri, mentre per i maschi tra i 65 e i 73 centimetri.

Testa

La testa è larga e robusta, con un granio leggermente più lungo che largo. Gli occhi sono scuri e tondi, di media grandezza e con un’espressione vivace.

Le orecchie hanno un’attaccatura alta e sono di forma triangolare e pendenti (spesso, però, vengono tagliate).

Coda

La coda ha un’attaccatura alta rispetto alla linea dorsale, è leggermente arcuata ma sottile in tutta la sua lunghezza.

Pelo

Il mantello del Cão da Serra de Aires ha un pelo molto lungo e leggermente ondulato che forma come delle ciocche cadenti. In genere è più folto sulla testa, sul tronco e sulle estremità delle zampe e della coda e al tatto è quasi “caprino”. È privo di sottopelo.

Colori

Lo standard di razza ammette i colori giallo, marrone, fulvo (quasi rosso) e grigio con macchie di colore rosso.

Cuccioli

I cuccioli di Cão da Serra de Aires sono molto dolci e vivaci, dalla grande intelligenza. Per questo motivo è un piacere addestrarne uno.

È importante che i cuccioli vengano indirizzati sin da subito al rispetto del padrone e all’eventuale lavoro di guida e guardia delle greggi perché devono crescere abituandosi a passare molto tempo lontani da casa, ad ascoltare i comandi del padrone e a sopportare bene gli sbalzi di temperatura e la solitudine.

Salute

Il Cão da Serra de Aires è una razza canina molto forte e resistente che generalmente gode di buona salute e non presenta particolari problemi.

Inoltre resiste bene alle basse temperature, cosa che gli rende facile la vita in montagna e tra le alture. Tuttavia soffre un po’ di più le temperature alte e perciò durante la stagione estiva deve avere sempre dell’acqua a disposizione per evitare disidratazione e colpi di caldo.

Ha un’aspettativa di vita che in media si aggira intorno ai 13 anni.

Indicazioni sull’alimentazione

Il Cão da Serra de Aires è un cane abituato a passare tante ore, a volte quasi intere giornate, lontano dalla casa al fianco delle greggi che controlla e protegge. Questo lo ha portato nel tempo a sviluppare un’ottima resistenza, anche alla fame.

Gli basta un ricco pasto giornaliero, ben bilanciato e con tutti i nutrienti necessari per il giusto sviluppo e mantenimento.

Come per ogni cane la dieta deve essere completa di grassi e proteine animali, verdure fresche e cereali (pane, riso e pasta), di ottima qualità e preferibilmente a crudo.

Toelettatura

Il Cão da Serra de Aires non richiede una particolare manutenzione, anche perché è privo del sottopelo e la perdita di pelo è minima. Basta spazzolarlo con regolarità per togliere il pelo in eccesso e la sporcizia circa una volta alla settimana.

Allevamenti

Attualmente in Italia non esistono allevamenti di Cão da Serra de Aires certificati dall’ENCI.

È un cane d’appartamento?

Il Cão da Serra de Aires è un cane che ha bisogno di molto movimento e che ama stare all’aria aperta, perciò l’ideale sarebbe una casa con un bel giardino o comunque con uno spazio aperto recintato.

Tuttavia è molto legato alla famiglia e ha il perenne bisogno di stare a contatto con l’essere umano.

Curiosità

Per via del suo aspetto particolare il Cão da Serra de Aires nel suo Paese viene soprannominato “cane scimmia”, proprio perché ricorda per certi versi un primate.

Classificazione FCI – n. 93
Gruppo 1 Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)
Sezione 1 Cani da pastore
Standard n. 93 del 27 febbraio 1996
Nome originale Cão da Serra de Aires
Tipo Senza prova di lavoro
Origine Portogallo