Français Blanc et Orange

Français Blanc et Orange
esemplare di Français Blanc et Orange

Esemplare di Français Blanc et Orange

Dati generali
Etimologia Il nome descrive la provenienza francese e il colore caratteristico del manto
Genitori  Autoctono francese
Presente in natura No
Longevità 10-12 anni
Impieghi Cane da caccia
Taglia Grande

Il Français Blanc et Orange (ovvero “francese bianco e arancio”) è una razza canina di creazione piuttosto recente e di origine francese, com’è facilmente intuibile dal nome stesso.

È il segugio francese per eccellenza anche se, nonostante le caratteristiche che lo rendono un perfetto cane da muta – quei cani che lavorano in gruppo nella caccia e hanno il compito di rintracciare la preda e spingendola verso il cacciatore – non ha mai avuto larga diffusione al di là dei confini francesi. Nel resto del mondo è praticamente sconosciuto.

Lo standard di razza è stato riconosciuto nel 1957 dalla FCI, la Federazione Internazionale che riunisce gli allevatori canini, nel Gruppo 6 dei Segugi e cani per pista di sangue (sezione 1.1 – cani da seguita di taglia grande).

Scheda informativa del Français Blanc et Orange
Anallergico No
Per bambini Sì, ma se la sua indipendenza tipica viene rispettata
Per anziani No, per il bisogno di esercizio
Con altri cani Socievole, è spesso allevato in branco
Con gatti Il forte istinto di caccia lo rende incompatibile
Rumoroso Tende ad abbaiare molto, specie in branco
Sport Esercizi quotidiani all’aperto e sport venatori

Origini storiche della razza

Il Français Blanc et Orange è un cane francese di creazione molto recente che insieme al Français Tricolore e al Grand Anglo-Français Blanc et Noir appartiene al macrogruppo del Grand Anglo-Français.

Quindi per comprendere meglio le origini di questo segugio francese dobbiamo rifarci alla storia del suo progenitore: il Grand Anglo-Francais è stato creato dall’incrocio tra Poitevin, Gascon Saintongeois e Foxhound al fine di ottenere una nuova razza di cani da caccia più veloci e resistenti.

Per molto tempo non si riuscì a stabilizzare i caratteri di questa razza, tanto da soprannominarla batard, proprio perché nascevano di volta in volta esemplari sempre diversi.

È per questo motivo che la FCI ha deciso di individuarne tre diversi tipi, poi riconosciuti come razze vere e proprie, distinti a seconda del colore del mantello e di altre caratteristiche.

Nello specifico il Français Blanc et Orange presenta delle caratteristiche che ne rivelano la consanguineità con il Billy.

Prezzo

È molto difficile stabilire il costo di un Français Blanc et Orange perché è un cane talmente raro e diffuso che se ne contano davvero pochissimi esemplari, e tutti sul suolo francese.

Carattere

Il Français Blanc et Orange è un cane dal carattere molto equilibrato, com’è proprio d’altronde di tutti i segugi francesi.

È un cane molto intelligente e dimostra tutta la sua vivacità e la sua grande energia specialmente quando è al lavoro nelle battute di caccia.

Nei confronti del padrone prova un vero amore: è obbediente e lo rispetta in tutto e per tutto, è sempre buono e gentile e farebbe di tutto pur di compiacerlo e di renderlo orgoglioso.

Il Français Blanc et Orange è molto affettuoso anche con gli altri membri della famiglia, specialmente con i bambini con i quali è molto premuroso e protettivo.

In presenza di estranei, invece, cambia un po’ il suo atteggiamento che diventa più freddo e distaccato, quasi diffidente.

Addestramento

Essendo un cane molto intelligente e perspicace, il Français Blanc et Orange è davvero facile da addestrare.

Non esita a fidarsi del suo padrone e impiega pochissimo tempo a memorizzare i comandi e imparare ad affrontare gli esercizi che gli vengono insegnati.

D’altronde è un serio lavoratore e come tutti i cani che amano il lavoro adora tenersi impegnato sempre e comunque con attività di qualsiasi tipo, a condizione naturalmente che sia in presenza del suo amato padrone.

Caratteristiche fisiche

Il Français Blanc et Orange è una razza canina di taglia medio-grande con il tipico aspetto del segugio francese: elegante e distinto, con una corporatura equilibrata e che esprime grande forza.

Zampe

Le zampe del Français Blanc et Orange sono in generale forti e muscolose, ma c’è differenza tra quelle anteriori, con i cosiddetti piedi “di lepre” cioè più allungati e stretti, e quelle posteriori, leggermente piegate e con i piedi rotondi.

Corpo

Il Français Blanc et Orange ha una corporatura solida e robusta che esprime grande forza da qualunque punto di vista la si osservi.

È un cane dalla muscolatura molto sviluppata e dall’ossatura “d’acciaio”, che nell’insieme gli conferiscono delle fattezze molto equilibrate e un aspetto decisamente “rustico” (tipico in generale di tutti i segugi francesi).

Peso e altezza

Secondo lo standard di razza il Français Blanc et Orange pesa intorno ai 28-30 chilogrammi, indifferentemente per maschi e femmine. C’è differenza tra i due sessi, invece, quando parliamo di altezza al garrese: per i maschi è compresa tra i 62 e i 70 centimetri, mentre per le femmine tra i 60 e i 68 centimetri.

Testa

La testa è piatta e larga, con il cranio un po’ arrotondato e il muso leggermente allungato e squadrato, al termine del quale si erge un grande tartufo di colore nero. Gli occhi sono grandi e di colore bruno mentre le orecchie hanno un’attaccatura lievemente bassa (al livello degli occhi) e sono larghe e spesse, non troppo lunghe e leggermente rigirate.

Coda

La coda è lunga e a volte leggermente spigata.

Pelo

Il mantello del Français Blanc et Orange è raso e fine, abbastanza soffice al tatto.

Colori

Lo standard del Français Blanc et Orange ammette i colori bianco-limone e bianco-arancio. Nel secondo caso l’arancio non deve mai essere troppo scuro o tendere al rosso, altrimenti è considerato un difetto.

Cuccioli

I cuccioli di Français Blanc et Orange sono dei piccoli segugi in miniatura, molto allegri e vivaci e sempre pronti a vivere mille avventure.

Non hanno particolari problemi di socializzazione specialmente con gli altri cani, perciò è importante educarli sin dai primi mesi di vita a mantenere un atteggiamento educato nei confronti dei suoi simili. Da cucciolo il Français Blanc et Orange è molto socievole anche con le persone.

Salute

Il Français Blanc et Orange è un cane forte e robusto che in genere gode di ottima salute. Tuttavia può essere soggetto a problemi alle ossa, come del resto lo sono la gran parte dei segugi.

Per ovviare a questi problemi di fragilità, che potrebbero renderlo particolarmente delicato e quindi inefficace per la caccia, è importante che sin da piccolo sia abituato a mantenere uno stile di vita sano con regolare esercizio giornaliero, prestando attenzione a non esagerare mai con le quantità e la pesantezza dei movimenti.

Indicazioni sull’alimentazione

Non vi sono particolari indicazioni sull’alimentazione che, come per ogni cane, deve essere commisurata allo stile di vita, all’età e alle condizioni di salute.

È importante che i pasti non siano troppo abbondanti ma ben bilanciati e completi di tutti i nutrienti necessari allo sviluppo e al mantenimento del cane: carni bianche o rosse per le proteine e i grassi, verdure preferibilmente a crudo per le vitamine, cereali come pasta e riso (in quantità ridotte) e croccantini di ottima qualità.

Per via della possibile fragilità alle ossa alla quale potrebbe essere soggetto nel corso della sua vita, è opportuno che nella dieta vengano inserite le giuste quantità di calcio. Basta introdurvi regolarmente formaggi, yogurt, guscio d’uovo ma anche pesci come salmone, tonno, sardine o trota che ne sono ricchi.

Un’altra fonte “alternativa” di calcio sono le verdure come spinaci, fagioli, patate dolci, grano intero e broccoli.

Toelettatura

Il Français Blanc et Orange non ha bisogno di una particolare manutenzione e non è affatto difficile curarne la toelettatura. Non ha un pelo molto lungo perciò non ne perde tanto e basta spazzolarlo con regolarità, almeno una volta alla settimana.

Allevamenti

Non esistono in Italia allevamenti di Français Blanc et Orange certificati dall’ENCI. In realtà è una razza canina talmente rara che è praticamente impossibile incontrarne degli esemplari al di fuori del territorio francese.

È un cane d’appartamento?

Sebbene il Français Blanc et Orange sia un cane docile e affettuoso, che adora il contatto con il suo padrone e la famiglia, non dobbiamo mai dimenticare che si tratta di un segugio dal fortissimo istinto di cacciatore.

Può vivere in appartamento ma di certo non gli bastano un paio di brevi passeggiate durante la giornata. Ha bisogno di muoversi e di “cacciare”, non necessariamente per lavoro ma anche soltanto inseguendo un uccellino al parco o qualsiasi cosa attiri la sua attenzione.

Perciò è fondamentale che l’addestramento sia portato a termine con tutti i giusti criteri, perché dobbiamo avere a disposizione un cane che in un luogo pubblico non sia un pericolo per altri piccoli animali.

L’ideale per lui comunque sono le gite fuori porta in ampi spazi aperti in cui poter vivere mille avventure, correndo e giocando a più non posso, sfogando il suo incredibile istinto ed esercitando il suo perfetto fiuto da cacciatore.

Non dimentichiamo mai, inoltre, che questo cane è prima di tutto un segugio e ciò comporta il fatto che abbia necessità di spazi in cui poter avere un po’ di privacy e starsene in tutta tranquillità. D’altronde è un cane nato per la caccia quindi istintivamente predisposto a trascorrere molto tempo anche in solitudine a inseguire la sua preda.

Curiosità

Il Français Blanc et Orange appartiene al gruppo dei Grand Anglo-Français, insieme al Français Tricolore e al Grand Anglo-Français Blanc et Noir con i quali condivide la gran parte delle caratteristiche.

Ma a differenza degli altri due, il Français Blanc et Orange mostra alcuni tratti propri del Billy, un’altra rarissima razza canina di origine francese con la quale condivide il colore del mantello (anche se il Billy può essere anche bianco con o senza macchie e bianco, caffè e latte), le dimensioni e il finissimo olfatto.

A differenza del Billy, però, è un cane molto più socievole e affettuoso. Il Billy ha dei grossi problemi di socializzazione e spesso tende a essere distaccato anche con il suo proprietario e per questo difficile da addestrare.

Classificazione FCI – n. 316
Gruppo 6 Segugi e cani per pista di sangue
Sezione 1 Cani da seguita
Sottosezione 1.1 Di taglia grande
Standard n. 316 del 24/7/1996
Nome originale Chien Francais blanc e orange
Tipo Cani da seguita
Origine Francia