Himalayan Sheepdog

Himalayan Sheepdog

Esemplare di Himalayan Sheepdog

Dati generali
Etimologia Il nome, inglese, ne indica l’area di provenienza e il suo uso principale come guardiano delle mandrie
Genitori Probabile autoctono dell’India settentrionale
Presente in natura No
Longevità 8-15 anni
Impieghi Cane da guardia, cane pastore
Taglia Grande

L’Himalayan Sheepdog ha molti nomi: è chiamato Bhote Kukur, Cane indiano Pantera e mastino Mahidant, oltre che Gaddi Kutta, per indicare proprio la sua “macro-razza”.

Per cani Gaddi infatti si fa riferimento ad una serie di cani di stazza grande e di origine antica. Inizialmente venivano allevati con scopo venatorio, ma adesso sono famosi anche per essere cani pastore.

Scheda informativa del Himalayan Sheepdog
Anallergico No
Per bambini Sì, con la giusta educazione
Per anziani No, per il bisogno di esercizio
Con altri cani Deve essere abituato sin da cucciolo alla compagnia di suoi simili
Con gatti Può essere molto aggressivo e geloso nei loro confronti
Rumoroso Moderatamente
Sport Ha bisogno di molto esercizio all’aperto

Origini storiche della razza

L’ Himalayan Sheepdog è stata creata con lo scopo di proteggere le proprietà e il bestiame dei contadini; è nato dal Mastino napoletano; si presume che le origini siano particolarmente antiche, anche se non ci sono fonti certe che attestino la nascita di questi pelosi. Si sa per certo che questi sono stati e sono ancora abbastanza famosi in India e in Nepal.

Prezzo

Risulta pressoché impossibile riuscire a stimare un prezzo per un cucciolo di questa razza perché questi cani sono conosciuti quasi esclusivamente nel territorio natio e totalmente sconosciuti nel resto del mondo.

Carattere

Questi cani non hanno un carattere particolarmente difficili; sono particolarmente testardi, ma sono particolarmente affettuosi con i propri padroni. Mostrano diffidenza nei confronti degli estranei e possono essere particolarmente aggressivi con gli intrusi. Sono in grado di unire i branchi e sono molto meticolosi in tutte le mansioni che gli vengono assegnati. Non sono cani tuttavia che amano giocare e dopo una giornata di lavoro, preferiscono poltrire sul divano o sul luogo loro assegnato.

Addestramento

Addestrare questi cani non risulta particolarmente semplice, perché sono molto testardi; è necessario quindi cominciare un addestramento precoce per evitare che questo possa risultare più difficile, andando avanti con il tempo. Inoltre è possibile utilizzare degli snack premio e dei biscottini per aumentare i rinforzi positivi del cane e per fare in modo che questi possono imparare più facilmente.

Caratteristiche fisiche

I cani di questa razza sono particolarmente massicci e particolarmente pesanti, tuttavia risultano anche compatti e circoscrivibili all’interno di un rettangolo.

Zampe

Le zampe sono massicce e sembrano corte rispetto al resto del corpo; sono molto muscolose sia quelle anteriori che quelle posteriori. Sono dotati di cuscinetti robusti e di unghie altrettanto forti e di colore nero.

Corpo

Il corpo è forte e massiccio e dotato di grande resistenza, nonostante la loro stazza che potrebbe dare l’idea che si stancano facilmente.

Peso e altezza

Per quanto riguarda il peso, questo per quanto riguarda i maschi si aggira tra i 40 e i 45 kg, mentre per le femmine si aggira tra i 38 e i 43 kg. Per quanto riguarda l’altezza questa per i maschi oscilla tra 61 e 71 cm, mentre per le femmine si aggira tra i 58 e i 69 cm.

Testa

La testa è forte e robusta e presenta un muso appuntito e presenta una mascella abbastanza forte; le orecchie sono tendenzialmente piegate sul viso e gli occhi sono rotondi e possono essere di colore marrone e color ambra.

Coda

La coda dell’Himalayan Sheepdog è spessa e grossa e abbastanza lunga, tende ad essere a penzoloni, soprattutto quando il cane è a riposo. È dotata di folto pelo che tende ad essere più scuro in punta.

Pelo

Il pelo è molto denso, ruvido e lungo; questa caratteristica inoltre permette ai pelosi di resistere tranquillamente alle temperature più rigide e di resistere meglio alle intemperie.

Colori

È possibile trovare i cani in diversi colori, quali: beige, nero e marrone. Tutti gli altri colori risultano dei difetti e denotano la non purezza della razza.

Cuccioli

I cuccioli sono abbastanza esigenti e sono anche difficili da gestire soprattutto se non vengono educati adeguatamente. Sono cani che pretendono molto e sono molto testardi; bisogna inoltre prestare particolare perché questi cani tendono a scappare spinto dal loro istinto innato.

Salute

Il Himalayan Sheepdog è un cane particolarmente robusto, tuttavia può essere soggetto a diversi problemi che possono intaccare sia la funzionalità articolatoria, sia gli occhi. Per quanto riguarda la funzionalità articolatoria, alcuni problemi possono essere la displasia dell’anca (che può causare zoppia e artrite), displasia del gomito (che anche questa provoca zoppia e artrite), artrite, lussazione della rotula, lussazione al gomito. Per quanto riguarda altri problemi, questi possono essere glaucoma e obesità canina. La loro aspettativa di vita si aggira tra i 10 e i 12 anni.

Indicazioni sull’alimentazione

Non ci sono particolari accorgimenti per questi cani per quanto riguarda l’alimentazione; possono mangiare di tutto, sia il cibo secco che umido, l’importante è che gli ingredienti siano sempre di alta qualità. Per quanto riguarda i cuccioli, questi necessitano di essere nutriti con due tazze di cibo, divise in 2 – 3 porzioni al giorno.

Per quanto riguarda il cane adulto questi devono essere nutriti con 3 – 4 tazze di cibo al giorno, da dividere in due pasti. Si devono necessariamente evitare i cereali perché questi cani tendono ad ingrassare tanto e velocemente, per questo è necessario chiedere in ogni caso il parere del veterinario; questi stilerà una dieta apposita, prendendo in considerazione una serie di fattori del cane, quali età, stato di salute e stile di vita.

Toelettatura

La manutenzione del pelo dell’Himalayan Sheepdog richiede un po’ di cure; è necessaria quindi una spazzolatura due volte alla settimana; per quanto riguarda il bagno, questo deve essere fatto ogniqualvolta risulta necessario. Bisogna prestare particolare attenzione alla cura delle orecchie, delle unghie e dei denti per quanto riguarda la pulizia dei denti, risulta necessario utilizzare un dentifricio specifico per cani, che è possibile acquistare in un negozio che hanno prodotti per animali.

Il dentifricio destinato ad uso umano è totalmente sconsigliato per uso canino perché contiene lo xilitolo, sostanza altamente tossica per i cani. Inoltre bisogna prestare particolare attenzione all’eventuale presenza di pulci o altri parassiti, che si possono annidare nel pelo e che posso compromettere la salute del peloso.

Allevamenti

Secondo il sito Enci, non sono presenti allevamenti in Italia che trattano cani di questa razza.

È un cane d’appartamento?

Questi cani non sono in grado di vivere in appartamento, sia per la loro stazza che per il loro temperamento; necessitano di particolare spazio e di muoversi senza restrizioni.

Curiosità

L’Himalayan Sheepdog è, a tutt’oggi, un tipo di cane usato per fare la guardia al bestiame anche da grandi animali predatori. Non si spaventa di nulla, è molto vigile e si batte fino alla morte per proteggere ciò che ritiene suo.