Kromfohrländer

Kromfohrländer
esemplare di Kromfohrländer su prato

Esemplare di Kromfohrländer

Dati generali
Etimologia Nome di origine tedesco, deriva dal distretto in cui è stato incrociato la prima volta Krom Fohr, nella regione di Siegen
Genitori Fox Terrier x Grand Griffon Vendéen
Presente in natura No
Longevità 12-14 anni
Impieghi Cane da compagnia, cane da guardia, cane da caccia
Taglia Media

Il Kromfohrländer è un cane di taglia media di origine tedesca, forse tra le razze più recenti del suo paese d’origine. Nonostante sia nato come cane da caccia, nel tempo si è dimostrato un ottimo cane da compagnia: è molto socievole con la sua famiglia, ama i bambini, anche se è riservato con le persone che non conosce.

Non è una razza molto conosciuta in Italia, anzi in generale, al di fuori della Germania, non è tanto diffusa. Il Kromfohrländer è un cane allegro, dal temperamento piacevole e dall’aspetto gentile: eccellente cane da compagnia, non ama la solitudine e ha un innato istinto di protezione verso le persone che ama.

Scheda informativa del Kromfohrländer
Anallergico No
Per bambini Sì, perfetto come compagno di giochi
Per anziani Sì, a patto che siano attivi
Con altri cani Socievole, molto attivo, meglio se addestrato alla socialità
Con gatti Se crescono insieme
Rumoroso Può abbaiare al minimo movimento sospetto
Sport Ricerca o agility

Origini storiche della razza

Il Kromfohrländer, come già accennato, è un cane di origine tedesca, e fra tutti quelli della sua nazione è forse quello che ha origini più recenti.

Il suo riconoscimento ufficiale da parte della FCI, infatti, è arrivato solo nel 1955. Sulla nascita di questo esemplare non c’è molto da dire: la razza nasce grazie all’opera dell’allevatrice Ilse Scheifenbaum: il Kromfohrländer è il risultato di un incrocio fra un Fox Terrier a pelo duro e un Grand Griffon Vendéen.

Da quest’ultima razza questo esemplare ha ereditato sicuramente il temperamento dolce e socievole e l’indole affabile. Il suo nome deriva da Krom-Fohr, un’area specifica della regione di Siegen, in Vestfalia, dove ha avuto origine la sua selezione.

Prezzo

È molto difficile determinare il prezzo di un cucciolo di Kromfohrländer: nonostante in Italia non sia una razza totalmente sconosciuta non è comunque molto diffusa.

Per acquistarne uno sarebbe opportuno recarsi nel paese d’origine, dove risulta ben allevato. Purtroppo nel nostro paese non risultano allevamenti approvati dall’ENCI, né esemplari registrati.

Carattere

Il Kromfohrländer, malgrado abbia origini da cane da caccia, è un animale perfetto per la famiglia, che negli anni ha sviluppato le qualità per diventare un eccellente cane da compagnia.

È infatti un cane che ama vivere con il suo padrone e con il suo nucleo familiare: adora trascorrere il tempo con le persone che lo circondano, si affeziona tantissimo alla sua famiglia e restituisce tantissimo affetto e un’amicizia per la vita.

Ha un carattere molto dolce e affabile, vigile e allegro, gioioso e giocherellone: sempre pieno di entusiasmo, è un compagno di giochi perfetto, soprattutto per i bambini, da cui ama farsi coccolare. Non è mai aggressivo né timido anche con i suoi simili, con cui anzi si dimostra molto socievole, e neanche con i gatti, a patto che venga socializzato fin da piccolo.

In famiglia è un cane affettuoso e un po’ egocentrico: sebbene sopporti bene la solitudine e non è in grado di rimanere troppo da solo.

Con gli estranei è schivo e guardingo e tende a fare da barriera con il suo corpo ai padroni fin quando non è tranquillo, ma non mostra mai tracce di aggressività. In generale potrebbe risultare poco socievole con tutti coloro che non fanno parte della famiglia o della cerchia di amici.

Si tratta di un buon animale domestico anche per la guardia della proprietà, che sente molto come sua: ha infatti una certa attitudine per la guardia perché è molto attento e salta al minimo rumore, anche nel sonno. È per questo che abbaia ad ogni movimento che considera sospetto.

Malgrado sia un cane molto portato per la vita casalinga, il Kromfohrländer ha bisogno di passare molto tempo all’aria aperta, per fare esercizio e qualche passeggiata, anche se non si può considerare un cane particolarmente sportivo.

Addestramento

Il Kromfohrländer è un esemplare perfetto per coloro che non hanno mai avuto dei cani: anche se ha un’indole vivace e giocherellona, ha un temperamento docile e ubbidiente, che gli permette di essere educato facilmente.

È un cane intelligente che risponde all’addestramento con rinforzi positivi, cioè sfruttando le ricompense quando fa qualcosa di buono, come cibo, carezze o un giocattolo. Punizioni e atteggiamenti violenti sarebbero solamente controproducenti.

Caratteristiche fisiche

Il Kromfohrländer è un cane di taglia media, dal corpo ben proporzionato. La razza è suddivisa in due varietà, quella a pelo liscio e quella a pelo duro, sebbene mantenga gli stessi standard di dimensioni in entrambe.

Zampe

Le zampe sono lunghe in proporzione e dotate di ossatura forte e tonda; la muscolatura che le copre è perfettamente in tiro ed evidente nei quarti posteriori, l’appiombo con il terreno è buono.

L’andatura del Kromfohrländer ha passi regolari e baldanzosi. Ha una forte spinta del posteriore e un ottimo allungo dell’anteriore: è infatti un ottimo saltatore.

Corpo

La lunghezza del corpo è leggermente superiore dell’altezza al garrese. Il corpo ha linea superiore diritta con dorso diritto e rene sviluppato e più stretto rispetto alla cassa toracica. Il torace è ampio e disceso con petto lievemente pronunciato.

Peso e altezza

Il Kromfohrländer ha un’altezza che va dai 38 ai 46 cm, mentre il peso può oscillare tra i 9 e i 14 kg per le femmine, dagli 11 ai 16 kg per i maschi.

Testa

La testa di questo esemplare è cuneiforme, con stop ben definito, muso che si assottiglia verso il tartufo nero – con narici ben aperte – e canna nasale diritta.

Gli occhi, ovali e leggermente obliqui, sono di colore marrone, in varie tonalità. Le orecchie sono attaccate in alto al lato del cranio, sopra la linea dell’occhio. La loro forma è triangolare, arrotondata sul finale, e vengono portate semi erette o comunque in conseguenza dell’umore del cane.

Coda

La coda del Kromfohrländer è di lunghezza media, ha una radice molto ampia, è portata a sciabola e leggermente arcuata.

Pelo

Il Kromfohrländer può avere il pelo ruvido o liscio. Gli esemplari a pelo ruvido presentano una tessitura spessa e ruvida, con la caratteristica “barbetta”. Il pelo sul dorso e sugli arti anteriori e posteriori è più duro che sui lati, mentre è più lungo sul muso. Sulle orecchie il pelo è in armonia con mantello.

I cani a pelo liscio hanno una tessitura spessa, morbida e non presentano la barba. In generale, il pelo è aderente al corpo, ma sulle orecchie, la parte bassa del collo e sul petto i peli sono più lunghi. La coda ha un buon pennacchio e sono presenti delle frange sulla parte posteriore degli arti anteriori e sulle cosce.

Colori

Questa razza solitamente presenta un mantello di base bianco, con macchie che vanno dal marrone chiaro, fuoco, fino al marrone molto scuro: le chiazze possono essere di varia grandezza, ma se l’esemplare di Kromfohrländer ha un sottopelo marrone, la punta dei peli può essere nera.

Sulla testa possono essere presenti macchie marrone chiaro, fuoco, fino al marrone molto scuro sulle guance. Le chiazze non devono necessariamente essere molto estese, sulla fronte deve essere presente una lista bianca a dividere simmetricamente la testa.

Cuccioli

I cuccioli di Kromfohrländer sono caratterizzati da un’indole giocherellona e allegra, qualità che lo accomunano a tanti altri cani da compagnia. Sono animali attivi e a cui piace divertirsi, che hanno bisogno di ricevere tanti stimoli per crescere bene.

Questo temperamento li accompagna però anche da adulti: sono dei cani davvero vivaci e affettuosi. Per questo è importante, fin da piccoli, dedicare loro attenzioni: sessioni di gioco e alternate alle coccole sono perfette per i Kromfohrländer.

Ovviamente bisogna ricordare di iniziare, come per tutti i cani, un’educazione precoce. Nel caso di questa razza, intelligente e ubbidiente, l’addestramento non è affatto difficoltoso: è davvero un compagno di vita eccellente.

Salute

Questo cane gode generalmente di buona salute: ha una vita media che va dai 12 ai 14 anni e la razza in generale non viene ricondotta a malattie genetiche specifiche.

Le uniche patologie che si presentano con maggiore frequenza sono alcune forme di epilessia nel cane e la cataratta del cane agli occhi in tarda età.

Indicazioni sull’alimentazione

In generale il Kromfohrländer non ha bisogno di accortezze particolari riguardo la sua alimentazione: è importante, ovviamente, che sia di buona qualità e non troppo pesante, per mantenerlo sempre in buona salute.

Toelettatura

Il mantello di questo esemplare va spazzolato almeno due o tre volte a settimana, per mantenerlo sano e lucente ed evitare l’accumulo di pelo morto in eccesso.

Allevamenti

Come già accennato, il Kromfohrländer nel nostro paese è un cane quasi sconosciuto, e in generale anche al di fuori della Germania, la terra d’origine, non è granché diffuso.

Trovarne un esemplare da poter acquistare non risulta facile: bisogna necessariamente contattare un allevamento tedesco, che potrà fornirvi tutte le indicazioni sul cucciolo che state per adottare. Ricordiamo inoltre che in Italia non risultano allevamenti approvati dall’ENCI né esemplari registrati.

È un cane d’appartamento?

Questo cane, grazie alle sue dimensioni ridotte e all’indole che ha per sua natura, riesce facilmente ad adattarsi alla vita in appartamento.

Essendo però un cane attivo e vivace è bene ricordare di non trascurare l’esercizio fisico: nonostante non sia un cane eccessivamente sportivo, ama fare passeggiate all’aperto e correre su prati sicuri.

Del resto, più che in padrone dallo stile di vita attivo, il Kromfohrländer ha bisogno di una persona dallo spirito affine, allegra e premurosa.

Curiosità

Questa razza di solito, grazie alla sua andatura e alla grande abilità nel salto, mostra buoni risultati in sport canini come competizioni, circuiti e l’agility dog. Il Kromfohrländer, che ama trascorrere del tempo vicino al suo proprietario, eccelle in queste discipline anche per il rapporto speciale che riesce ad avere con lui, un legame di totale fiducia che dura per tutta la vita.

Classificazione FCI – n. 192
Gruppo 9 Cani da compagnia
Sezione 10 Kromfohrländer
Standard n. 192 del 12/10/1998 (en)
Varietà a pelo liscio e a pelo ruvido
Tipo braccoide
Origine Germania