Mudhol Hound

Mudhol Hound
esemplare di cane Mudhol Hound

Esemplare di Mudhol Hound

Dati generali
Etimologia Lo stato di Mudhol da il nome a questa razza, insieme all’indicazione come cane da caccia
Genitori Discendente diretta del Levriero Afgano e del Saluki
Presente in natura No
Longevità 13-14 anni
Impieghi Cane da corsa, cane da caccia
Taglia Grande

Il Mudhol Hound, conosciuto anche come Caravan Hound, è una razza canina proveniente dall’India.

Le caratteristiche del suo aspetto non lasciano dubbi: alto, snello e filiforme, ha la corporatura agile e scattante tipica dei segugi.

Ancora oggi è una razza molto diffusa in India, in particolar modo nello stato del Karnataka dove gli abitanti dei villaggi lo allevano come cane da caccia e da guardia.

Il Mudhol Hound non è attualmente riconosciuto dalla FCI, la Federazione Internazionale delle associazioni di allevatori canini.

Scheda informativa del Mudhol Hound
Anallergico No
Per bambini Sì, ma con la giusta attenzione, animali che vogliono il loro spazio
Per anziani No, per il bisogno di esercizio
Con altri cani Poco socievole, va allenata la socialità
Con gatti Meglio di no, l’istinto di caccia è molto spiccato
Rumoroso Generalmente silezioso
Sport Esercizi per tenerlo attivo, corsa, venatori

Origini storiche della razza

Secondo le più attendibili testimonianze e ricerche, il Mudhol Hound è una razza canina nata dall’incrocio di alcune tra le più antiche razze indigene indiane e le nuove razze importate nel Paese da mercanti, mercenari e invasori già nel 500 a.C.

Con molta probabilità hanno contribuito al suo sviluppo razze come Sloughi, Saluki, Azawakh, Greyhound e Levriero Afgano.

Il nome della razza deriva dalla sua città natale, ovvero Mudhol, situata nel distretto di Bagalkot nel Karnataka.

Tuttavia in molti villaggi indiani locali il Mudhol Hound è chiamato Karwani o Caravan Hound, nome scelto non a caso dato che si riferisce al fatto che questi segugi accompagnavano abitualmente le roulotte dei proprietari negli spostamenti

Il Mudhol Hound è nato per essere un cane estremamente resistente alle condizioni meteorologiche più avverse, per attraversare terreni difficili e svolgere compiti molto impegnativi.

Infatti questo segugio originariamente veniva utilizzato per la caccia di lepri, sciacalli e altri animali particolarmente veloci e che vivono in zone impervie e ostili.

Nel tempo è stato apprezzato non solo dai contadini più poveri, ma anche dai reali indiani, e non soltanto come cane da caccia ma anche come cane da guardia e come cane da guerra, per via della sua incredibile lealtà nei confronti del padrone.

Prezzo

Attualmente i Mudhol Hound sono acquistabili principalmente in India. Non è possibile fornire un costo medio per ogni cucciolo.

Carattere

Grazie all’accurata selezione effettuata nel corso del tempo, oggi il Mudhol Hound è un cane fortemente propenso al lavoro, affidabile e docile, ma con un carattere un po’ riservato.

In generale ha una indole forte e indipendente, perciò chi voglia tenerlo in casa o utilizzarlo per svolgere un lavoro deve dare molta importanza all’educazione e all’addestramento sin dalla più tenera età.

Il Mudhol Hound ha una personalità dominante, perciò non è molto semplice addestrarlo e occorre molto impegno per abituarlo a stare in casa e convivere civilmente con la famiglia.

Data la sua grande energia, è un cane adatto più alle persone adulte che ai bambini. Si affeziona e rispetta molto i suoi padroni, ma allo stesso tempo richiede rispetto da parte degli umani con cui entra a contatto.

Se riesce a diventare molto affettuoso con la famiglia, il Mudhol Hound ha qualche difficoltà a rapportarsi con gli estranei e non ama particolarmente essere toccato o accarezzato da persone che non conosce.

Per via del suo istinto ma anche del profondo legame con il padrone e la famiglia, è da considerarsi un ottimo cane da guardia, sempre pronto a difendere il suo “branco” dalle minacce e dai pericoli esterni.

Il Mudhol Hound non ha difficoltà a rapportarsi con gli altri cani, se viene abituato a socializzare sin da cucciolo con i suoi simili, e allo stesso modo è tranquillo e calmo anche con gli altri animali domestici, come i gatti.

Addestramento

Dato il temperamento forte e indipendente del Mudhol Hound, è di fondamentale importanza che segua un rigoroso addestramento sin da cucciolo.

Soltanto con un iter prolungato sarà possibile abituarlo alla convivenza in casa con persone e animali, evitando che prenda il sopravvento sugli altri membri della famiglia.

L’addestramento è importante anche in vista dei rapporti con gli estranei, persone o animali che siano, perché per carattere tende a essere un po’ diffidente e timoroso e potrebbe avere reazioni pericolose nei confronti di chi si avvicina senza permesso.

Perciò è necessario che nella fase educativa il cane riconosca il padrone come capo branco e che si abitui a seguire i suoi comandi, acquisendo in lui fiducia.

Il Mudhol Hound è un cane molto energico e ha bisogno di stare in movimento, perciò una semplice camminata giornaliera per lui sarà sempre insufficiente.

L’ambiente ideale per crescerlo sarebbe la campagna, o comunque un luogo con grandi spazi all’aria aperta in cui possa giocare e correre a più non posso.

Per via della sua indole da cacciatore è un cane che per istinto tende a cacciare le prede, quindi attenzione a non lasciarlo mai incustodito e senza guinzaglio.

L’esercizio per questo segugio è fondamentale anche per evitare l’insorgere di problemi comportamentali che potrebbero diventare pericolosi (iperattività, aggressività).

Caratteristiche fisiche

Il Mudhol Hound ha un aspetto fisico inconfondibile, che lo rende molto simile alla gran parte dei segugi.

Zampe

Le zampe del Mudhol Hound sono molto lunghe e dritte e, nonostante l’apparente magrezza, sono forti e resistenti per via di una muscolatura che gli consente di correre ad alte velocità.

Corpo

Il Mudhol Hound ha una corporatura snella ma molto muscolosa, con un collo molto lungo che gli conferisce una postura elegante.

Peso e altezza

Questo segugio indiano è un cane di taglia media e in genere non supera i 29 chilogrammi di peso. Ovviamente i dati variano a seconda che si tratti di un maschio o di una femmina.

Il maschio di Mudhol Hound in genere ha un’altezza compresa tra i 66 e i 74 centimetri e un peso che varia dai 26 ai 29 chilogrammi.

Le femmine, invece, sono più basse e non superano i 58 centimetri di altezza, mentre il peso varia dai 23 ai 27 chilogrammi.

Testa

La testa del Mudhol Hound è stretta e lunga, con uno spazio più ampio tra le orecchie e un muso molto affusolato.

Le mascelle sono larghe e molto potenti, il tartufo è grande e nero e le orecchie sono lunghe e pendenti.

Gli occhi del Mudhol Hound sono grandi e di forma ovale e hanno un’espressione molto intensa. In genere sono molto scuri ma possono essere anche color nocciola.

Coda

La coda del Mudhol Hound è lunga e affusolata, e naturalmente curvata sulla punta. In genera ha un’attaccatura bassa.

Pelo

Esistono due varietà di pelo per questa razza: una presenta un manto completamente liscio; l’altra, invece, è caratterizzata da un pelo più lungo e folto sviluppato principalmente su orecchie, zampe e coda.

Colori

Il Mudhol Hound può essere di diversi colori: fulvo, maggese, rosso, crema, nero e grigio topo. Può anche mischiare uno di questi colori al bianco.

Cuccioli

I cuccioli di Mudhol Hound sono già ben strutturati fin dalla nascita, con una corporatura forte e delle zampe molto lunghe e un po’ sproporzionate al resto del corpo.

Salute

Il Mudhol Hound è un cane che non presenta particolari problemi di salute, tuttavia la razza mal sopporta le temperature troppo basse.

Il segugio indiano è estremamente sensibile al freddo e va protetto nei mesi più rigidi.

Inoltre è un cane soggetto a marasma, vale a dire a un grave stato di malnutrizione dovuto a una carenza cronica di tutti i macronutrienti che può essere causato da una cattiva dieta o da una patologia.

Indicazioni sull’alimentazione

Come per ogni cane da caccia, anche per il Mudhol Hound è necessario seguire una dieta bilanciata che gli garantisca il giusto fabbisogno energetico a seconda del periodo dell’anno, quindi dello sforzo a cui è sottoposto.

Considerato poi che è un cane che soffre molto per le basse temperature, nel periodo invernale è necessario l’uso di un mangime con un’alta quota lipidica e proteica.

Nel periodo estivo, invece, è sufficiente un mangime meno ricco di grassi e proteine ma comunque sempre idoneo a supportare il fisico di un cane progettato per stare in movimento.

Toelettatura

Il Mudhol Hound necessita di pochissime cure e avendo un pelo corto è sufficiente spazzolarlo preferibilmente una volta alla settimana.

Inoltre non dovrebbe essere lavato troppo spesso perché gli shampoo possono risultare troppo aggressivi per la sua pelle, rimuovendo gli oli naturali che la proteggono mantenendola idratata.

Allevamenti

Non essendo una razza canina riconosciuta dalla FCI, non è possibile attualmente individuare allevamenti certificati di Mudhol Hound.

È un cane d’appartamento?

Il Mudhol Hound non è un cane molto incline alla vita d’appartamento, piuttosto l’ideale per questa razza canina sarebbe vivere in una casa con un grande spazio all’aria aperta in cui potersi muovere liberamente.

Tuttavia ha bisogno dell’interazione con l’uomo e soprattutto con la sua famiglia, perciò non disdegna di restare un po’ in casa. A patto che la cosa non duri troppo a lungo!

Essendo un cane energico e molto giocherellone, è assolutamente adatto ai bambini, ai quali si affeziona moltissimo.

Curiosità

Oggi l’esistenza del Mudhol Hound è minacciata da allevatori irresponsabili, che si concentrano esclusivamente sui profitti e producono cani in cattiva salute o con un temperamento imperfetto.

L’Università di Bidar di veterinaria, animali e pesca del Karnataka in India investe molto denaro e sforzi per migliorare questa situazione e ha già conseguito notevoli progressi.

La razza è attualmente riconosciuta solo dai club di canili indiani, sebbene gli allevatori di altri Paesi esprimano un interesse attivo per questo bellissimo e versatile segugio.