Petit Basset Griffon Vendeen

Petit Basset Griffon Vendeen
esemplare di Petit Basset Griffon Vendeen

Esemplare di Petit Basset Griffon Vendeen

Dati generali
Etimologia Il nome ne indica la tipologia (Basset Griffon) le dimensioni e la sua provenienza, la regione francese della Vandea
Genitori Proviene dal Grand Griffon Vendéen
Presente in natura No
Longevità 12-14 anni
Impieghi Cane da compagnia, cane da caccia
Taglia Piccola

Di origini francesi, il Petit Basset Griffon Vendéen è un vecchio cane da caccia, riadattato alla vita domestica.

Si è dimostrato all’altezza di questo ruolo e la sua richiesta aumenta ogni giorno di più.

Scheda informativa del Petit Basset Griffon Vendeen
Anallergico No
Per bambini Sì, se rispettato sa essere un ottimo compagno di giochi
Per anziani Sì, a patto che venga tenuto conto dei suoi bisogni essenziali
Con altri cani Socievole, caccia ed è cresciuto spesso in branco
Con gatti Potrebbe essere difficile il rapporto se non cresciuti insieme
Rumoroso Moderatamente
Sport Esercizi per tenerlo attivo, che contrastino la sedentarietà

ORIGINI STORICHE DELLA RAZZA

Il Petit Basset Griffon Vendéen è un cane di origine francese. La razza deriva da un suo simile di dimensioni più grandi: il Gran Griffon Vendéen. L’unica differenza con la razza da cui deriva sembra infatti essere la dimensione del corpo. È un cane che da sempre è stato utilizzato per la caccia. Per le sue dimensioni, ovviamente, non poteva permettersi di cacciare grossi animali selvatici. La sua specialità infatti riguardava i conigli. Il Petit Basset Griffon Vendéen, grazie alle sue piccole dimensioni e alla notevole agilità, era in grado di inseguire i conigli e tirarli fuori dalle loro tane. Quando le regole della caccia sono diventate più restrittive, la diffusione della razza ha subito una battuta d’arresto. Nonostante questo calo delle richieste dell’esemplare, gli allevamenti non si sono fermati. Un allevatore in particolare, Abel Dezamy, si è preoccupato di selezionare attentamente la razza e di far ottenere un grande riscatto agli esemplari che non erano più ricercati come prima. È stato proprio così che il Petit Basset Griffon Vendéen tornò ad essere di tendenza. Molti paesi europei hanno richiesto degli esemplari, ma questa volta non per più per l’utilizzo relativo alla caccia, ma per sperimentarne l’uso come cane da compagnia.

PREZZO

Il costo da sostenere per avere un cucciolo di Petit Basset Griffon Vendéen, dotato di Pedigree e che gode di ottime condizioni di salute, è di circa 600 euro. Bisogna sempre diffidare delle vendite private. Nel caso in cui nella propria zona non dovessero esservi degli allevamenti che li trattano, è consigliato rivolgersi all’ENCI che può fare da tramite con gli allevamenti esteri.

CARATTERE

Il Petit Basset Griffon Vendéen ha un carattere davvero particolare dalle innumerevoli sfaccettature. È un cane sempre alla ricerca di svaghi, di scoperte, di nuovi passatempi.

È molto sveglio e vivace, adora muoversi negli spazi aperti. Nonostante la sua grande vivacità, in realtà, è un cane molto ubbidiente e questo lo rende un fantastico cane da compagnia.

Non è ancora tutto però, il Petit Basset Griffon Vendéen è anche famoso per la sua dolcezza e per la fedeltà incondizionata che nutre verso il suo padrone. Insomma, per chi pensava che il Petit Basset Griffon Vendéen fosse solo un cane da caccia, ci sono delle sorprese inaspettate.

ADDESTRAMENTO

Come anticipato, il Petit Basset Griffon Vendéen è un cane davvero vivace e sveglio. È molto intuitivo e questo non può essere che un bene in fase di addestramento.

Attenzione però, è necessario imporre una sorta di autorità durante lo svolgimento dell’addestramento. Il Petit Basset Griffon Vendéen vede un po’ tutto come un gioco e senza un minimo di pugno di ferro non è semplice farsi ascoltare. Una volta addestrato, però, è un cane ubbidiente.

CARATTERISTICHE FISICHE

Il Petit Basset Griffon Vendéen è un cane di piccola taglia, molto agile e alo stesso tempo robusto. Gode di una buona struttura ossea e di una sviluppata struttura muscolare.

La sua vita media, se in buone condizioni di salute, varia dai 12 ai 14 anni.

ZAMPE

Gli arti del Petit Basset Griffon Vendéen appaiono dritti da tutte le prospettive. Sono inoltre robusti e ben proporzionati al resto del corpo.

CORPO

Il corpo del Petit Basset Griffon Vendéen è piccolo, ma è molto agile. Nonostante la sua piccola taglia, l’esemplare riesce ad essere persino un grande sportivo, resistendo agli sforzi fisici e non perdendo mai la sua agilità.

PESO E ALTEZZA

L’altezza di un esemplare di Petit Basset Griffon Vendéen, da adulto, varia dai 34 ai 38 cm. Il suo peso è in incluso in intervallo che va dai 15 ai 20 kg.

TESTA

La testa è ben proporzionata al resto del corpo ed è dotata di un muso leggermente allungato, che termina con un tartufo tipicamente di colore nero. Le orecchie sono soffici e ricoperte di pelo.

CODA

La coda è inserita alta. Più spessa sull’attaccatura, si assottiglia sempre di più man mano che ci si avvicina alla punta.

PELO

Il pelo del Petit Basset Griffon Vendéen si presenta davvero particolare. È lungo, duro al tatto e visibilmente disordinato e sfrangiato.

COLORI

Le colorazioni con cui si presenta un Petit Basset Griffon Vendéen sono varie. Tra i colori diffusi e accettati dagli standard troviamo il grigio, il fulvo, il bianco. Esistono anche degli esemplari che si presentano bicolore: bianco e nero, bianco e arancio e bianco e grigio.

CUCCIOLI

I cuccioli di Petit Basset Griffon Vendéen nascono già abbastanza proporzionati e già delle prime settimane di vita mostrano le caratteristiche fisiche principali di un esemplare adulto. Sono molto vivaci e instancabili: serve molta pazienza. È consigliato iniziare fin da subito l’addestramento per evitare che il cane diventi iperattivo.

SALUTE

Il Petit Basset Griffon Vendéen gode generalmente di buona salute. Questo non significa che la visita di routine dal veterinario vada ignorata. Un buon piano di prevenzione è alla base della salute del cane.

INDICAZIONI SULL’ALIMENTAZIONE

Nel Petit Basset Griffon Vendéen non sono rilevate particolari allergie o intolleranze alimentari. Tuttavia, è consigliato optare per una dieta sana ed equilibrata che preveda la quantità di cibo giornaliera razionata in più porzioni, da somministrare in momenti diversi della giornata.

TOELETTATURA

Il pelo del Petit Basset Griffon Vendéen richiede il trattamento di routine che ogni cane col pelo lungo necessita. È necessario fare bagnetti periodici ed utilizzare dei detergenti che non siano aggressivi né per la cute né per il pelo. Bisogna inoltre spazzolare frequentemente il cane per permettere la rigenerazione del pelo ed evitare la formazione di nodi che possono essere dolorosi.

ALLEVAMENTI

Da quando il Petit Basset Griffon Vendéen è diventato un cane da compagnia, la sua richiesta in giro per l’Europa è aumentata. In territorio italiano, attualmente, le regioni che si occupano del suo allevamento sono quattro: la Lombardia, il Piemonte, la Toscana e la Liguria.

È UN CANE DA APPARTAMENTO?

Il Petit Basset Griffon Vendéen è davvero predisposto alla vita domestica. Lo è però ad una condizione: non deve mai mancargli il movimento e il tempo passato all’esterno. Il cane, infatti, è molto ubbidiente, ma forse troppo vivace. Non bisogna quindi mai trascurare né la passeggiata fuori, tanto meno qualche ora passata al parco.

CURIOSITÀ

Grazie alla sua agilità, il Petit Basset Griffon Vendéen è stato proposto anche come sportivo. Non ha deluso le aspettative: ha raggiunto obiettivi sorprendenti.

Classificazione FCI – n. 67
Gruppo 6 Segugi e cani per pista di sangue
Sezione 1 Cani da seguita
Sottosezione 1.1 Di piccola taglia
Standard n. 67 del 14/02/2001 (en)
Nome originale Petit Basset Griffon Vendeen
Tipo Cani da seguita
Origine Francia