Plott Hound

Plott Hound
esemplare di Plott Hound

Esemplare di Plott Hound

Dati generali
Etimologia Nome che ne indica il tipo, segugio, e il nome di colui che la prima volta l’ha incrociato, Johanness Plott
Genitori Razza della famiglia Scenthound originaria dell’America
Presente in natura No
Longevità 12-14 anni
Impieghi Cane da caccia
Taglia Grande

Il Plott Hound è un esemplare di origini americane. Originariamente utilizzato esclusivamente per la caccia all’orso, poi è stato adattato alla caccia di altri animali di grandi dimensioni come alci e cinghiali. Ha uno spirito indipendente ed è molto attivo.

A causa del suo carattere e della sua necessità di movimento non può essere utilizzato come cane da compagnia in appartamento. Attualmente non riconosciuto dalla FCI, il Plott Hound è un esemplare molto diffuso in America, ma ancora poco in territorio europeo.

Scheda informativa del Plott Hound
Anallergico No
Per bambini Va molto d’accordo con i più piccoli
Per anziani No, per il grande bisogno di esercizio
Con altri cani Socievole, se cresciuti insieme
Con gatti Tollerante quando abituato sin da cucciolo
Rumoroso Moderatamente
Sport Venatori e molta attività fisica

ORIGINI STORICHE DELLA RAZZA

Il Plott Hound è una razza canina che affonda le sue origini negli Stati Uniti d’America. È una razza che attualmente, non è ancora stata riconosciuta dalla FCI.

La categoria di cui fanno parte gli esemplari di Plott Hound è quella dei segugi. Hanno una grande prestanza fisica e una notevole agilità. Questi sono stati i motivi per cui, nella storia, questi esemplari, sono stati utilizzati per la caccia all’orso. I cani dedicati a questa attività sono davvero pochi e proprio il Plott Hund, in questo, è riuscito a guadagnarsi un posto d’onore.

Un’altra sezione della caccia a cui sono stati dedicati è quella al cinghiale. Il territorio statunitense in cui la razza ha avuto origine sembra essere quello della Carolina del Nord. Un altro dettaglio rilevante che rende diversa questa razza, è quella di non essere stata ricavata da segugi inglesi.

Infatti, sembra essere l’unica razza che non è stata ricavata dai Foxhound provenienti dalla lontana Inghilterra. Il Plott Hound è un cane davvero apprezzato in tutto il mondo grazie al suo fisico, nonostante la sua diffusione non sia avvenuta proprio da tutte le parti. Sono cani da lavoro instancabili. Vengono definiti come quattro zampe abbastanza rustici, ma in realtà vengono considerati molto affidabili da chiunque ne abbia avuto uno.

PREZZO

Il territorio europeo è uno di quelli in cui non è stata rilevata una grande presenza degli esemplari appartenenti alla razza di Plott Hound. Per questo motivo, informazioni circa il probabile prezzo per un cucciolo di questa razza, fornito di pedigree e certificazioni circa i vaccini effettuati, non sono note. Tuttavia, è sempre sconsigliato rivolgersi ai venditori privati. Il consiglio è invece quello di rivolgersi all’ENCI che dispone di tutti i requisiti necessari per poter fare da tramite con gli allevamenti riconosciuti esteri.

CARATTERE

Tutti gli esemplari di Plott Hound sono abbastanza particolari per quanto riguarda il loro carattere. Sono dei cani abituati all’indipendenza e in alcuni casi lo dimostrano senza timore. Vengono descritti come cani temerari, resistenti, coraggiosi, determinati e molto attivi. Per la loro indole da cacciatori, a volte, mostrano dei piccoli segni di aggressività che però possono essere tranquillamente gestiti durante l’addestramento. Se si sceglie di avere un Plott Hound è necessario considerare che è un cane amante degli spazi aperti e che ama la sua indipendenza. Se addestrato, in realtà, è molto fedele al suo padrone e ubbidiente. Nonostante questo, però, non ha un carattere tale da permettergli di essere un cane di compagnia.

ADDESTRAMENTO

Come anticipato, il Plott Hound è un cane che adora l’indipendenza. Per la sua indole da cacciatore esperto, tende sempre ad avere il controllo su ogni situazione. Proprio per questo motivo è utile iniziare l’addestramento già dalle prime settimane di vita. Inizialmente è probabile che tenda a non ascoltare. Questo però è solo un momento passeggero in quanto ha bisogno di riconoscere in una persona una figura autoritaria. Una volta riconosciuta, tende ad essere abbastanza ubbidiente e fedele. Un consiglio è quello di avviare anche un processo di socializzazione in contemporanea con l’addestramento.

CARATTERISTICHE FISICHE

Il Plott Hound è un cane snello, ma massiccio. Gode di un fisico straordinario, dotato di un’ottima struttura sia ossea che muscolare, in grado di renderlo resistente a sforzi considerevoli. Grazie a queste sue caratteristiche, è anche un cane molto agile. Per quanto riguarda le sue dimensioni, variano leggermente in base al sesso dell’esemplare.

Le sue aspettative di vita variano dai 12 ai 14 anni se il cane è mantenuto in buone condizioni di salute.

ZAMPE

Le zampe del Plott Hound sono lunghe e snelle. Godono di un’ottima struttura ossea e di una notevole muscolatura. Terminano con dei piccoli piedi e sono totalmente ricoperte di pelo.

CORPO

Il corpo del Plott Hound è snello, agile e resistente. Rientra tra le razze di cani considerati di taglia medio-grande. Presenta una muscolatura ben sviluppata che gli permette di percorrere grandi distanze a velocità non indifferenti. È ben proporzionato in tutte le sue parti.

PESO E ALTEZZA

Come anticipato, le dimensioni del Plott Hound variano leggermente in base al sesso dell’esemplare. La femmina, infatti, è sempre un po’ più piccola. La sua altezza varia dai 50 ai 58 cm con un relativo peso compreso tra i 18 e i 25 kg. Il maschio, invece, più grande, può essere alto fino ai 70 cm e pesare fino a 27 kg.

TESTA

La testa del Plott Hound è massiccia e presenta un muso leggermente allungato che termina con un tartufo tipicamente di colore nero. Gli occhi sono ben distanziati, anch’essi scuri. Le orecchie sono di medie dimensioni.

CODA

la coda del Plott Hound è lunga, spessa e muscolosa. Si presenta con un’attaccatura alta e ricoperta di pelo.

PELO

Il pelo del Plott Hound è corto, sottile e lucido. È distribuito in tutto il corpo con la stessa lunghezza.

COLORI

La colorazione con cui si presenta un Plott Hound è tipicamente tigrata. Mostra una base scura, completata da striature tendenti al marrone, al fulvo o al rossiccio. Non esistono esemplari che mostrano soltanto un colore.

CUCCIOLI

I cuccioli di Plott Hound sono dei veri guerrieri iperattivi. Sono infatti attivi e molto vivaci e non perdono occasione per andare in giro.

Godono fin dalla nascita di ottima salute. Mostrano fin da subito la loro indole indipendente. Per questo è consigliato addestrarli fin dalle prime settimane ed abituarli a socializzare sia con gli umani che con gli altri animali.

SALUTE

I Plott Hound sono degli esemplari che tendenzialmente godono di un’ottima salute. Hanno anche un fisico che raramente mostra debolezze e questo li aiuta molto.

Tuttavia, è sempre bene rispettare un buon piano di prevenzione da concordare col proprio veterinario. Infatti, il Plott Hound, come tutti gli altri cani, può sviluppare patologie che vanno oltre la predisposizione genetica. Per questo motivo le visite di routine non vanno né ignorate né sottovalutate.

INDICAZIONI SULL’ALIMENTAZIONE

Per il Plott Hound non sono state rilevate particolari allergie o intolleranze alimentari. Tuttavia, è necessario che la sua alimentazione sia controllata.

L’esemplare è in continuo movimento e necessita dell’apporto energetico necessario per non risentirne. Il consiglio è quello di stilare insieme al proprio veterinario una dieta sana ed equilibrata che tenga conto delle necessità del quattro zampe. Inoltre, il pasto, preferibilmente, non va somministrato in una porzione intera. È preferibile razionarlo e somministrarlo almeno in due pasti diversi in due momenti diversi della giornata.

TOELETTATURA

Il pelo del Plott Hound non richiede particolari cure che vadano oltre quelle di routine.

È bene spazzolarlo periodicamente per assicurarsi che il pelo morto cada e che quello nuovo si rigeneri di continuo. È sempre consigliato, inoltre, per il bagnetto, di utilizzare dei detergenti delicati che non danneggino pelo e cute del cane.

ALLEVAMENTI

La razza è poco diffusa. Per questo motivo, soprattutto in Italia, non vi sono allevamenti che si occupano esclusivamente del Plott Hound. Tuttavia, è sempre altamente sconsigliata la vendita privata dei cuccioli.

Nel caso in cui si stia cercando un cucciolo fornito di pedigree e le cui condizioni di salute siano buone, è consigliato contattare l’ENCI. L’ente farà da tramite con gli allevamenti esteri riconosciuti.

È UN CANE DA APPARTAMENTO?

Il Plott Hound è un cane dalle grandi dimensioni e dalla notevole necessità di movimento. Per questi motivi, pensare di poterne tenere uno all’interno di un appartamento è quasi impossibile. L’ideale sarebbe farlo vivere in un’abitazione fornita di spazi esterni quali giardino o campagna, purché siano recintati. Il Plott Hound è un cacciatore, potrebbe sparire da un momento all’altro per inseguire la preda del momento.

È inoltre necessario che si muova molto, cosa che non sarebbe possibile in appartamento, perché le passeggiate quotidiane non sono considerate abbastanza. In via definitiva, quindi, è possibile affermare che il Plott Hound non è un cane da appartamento.

CURIOSITÀ

Come anticipato, il Plott Hound è tra i pochi, se non l’unico che non deriva da segugi di origini inglesi. Alcune fonti scritte arrivate fino a noi, però, ci svelano la sua vera origine. Sembra che, nel lontano 1750, un uomo immigrato tedesco, di nome Johannes Plott arrivò nella Carolina del Nord. Insieme a lui arrivarono anche i suoi fedeli compagni di viaggio: cinque cani di Hannover, provenienti come lui dalla Germania. L’uomo si stabilì tra le montagne del nuovo paese.

Proprio lì creò famiglia e iniziò a praticare la caccia dell’orso. Il figlio, diventato grande, ha iniziato ad allevare il branco della famiglia, che mise a contatto i propri cani con delle razze autoctone. Dà lì venne fuori un gran segugio dalla prestanza fisica notevole e dall’agilità sorprendente: il segugio di Plott. Proprio questo esemplare sembra essere la versione attuale del famoso Plott Hound.