Segugio Ellenico

Segugio Ellenico
Segugio Ellenico

Esemplare di Segugio Ellenico

Dati generali
Etimologia Nome che ne indica la tipologia e la sua origine greca
Genitori Razza originaria della Grecia
Presente in natura No
Longevità 11-13 anni
Impieghi Cane da compagnia, cane da caccia
Taglia Media

Unico esemplare greco riconosciuto dalla FCI, il Segugio Ellenico è un cane dalla storia sconosciuta. Utilizzato per la caccia, ma anche come cane da compagnia, ha un carattere facilmente adattabile a qualsiasi contesto.

Scheda informativa del Segugio Ellenico
Anallergico No
Per bambini Sì, un compagno di giochi adatto per i bambini
Per anziani Solo per chi ancora attivo, magari appassionati di caccia
Con altri cani Socievole, lavora spesso in branco
Con gatti Ha uno spiccato istinto da cacciatore, la convivenza non è consigliata
Rumoroso Abbaia molto quando segue una traccia cacciando
Sport Venatori, canicross, tracking, cani-run

ORIGINI STORICHE DELLA RAZZA

Il Segugio Ellenico, come suggerisce il suo nome ha origini greche. Oltre il suo luogo d’origine, però, non conosciamo quasi nulla sulla sua storia. È stato ipotizzato che la razza sia autoctona e molto antica, proveniente direttamente dall’antica Grecia. Sono però solo voci. A noi non è arrivata alcuna fonte scritta che possa essere considerata attendibile per dare una storia a questo cane che in questo momento è come se non ne avesse. Ciò che sembra davvero strano è che non siano arrivati in tempi presenti né raffigurazioni né racconti sotto forma di leggende. Le uniche cose che possono essere considerate ufficiali sono il suo utilizzo e il suo riconoscimento. Sembra infatti che il cane si dedicasse alla caccia della lepre e che abbia ottenuto il riconoscimento da parte della FCI.

PREZZO

La razza è circoscritta al suo luogo d’origine. Sembra non essere presente in altri paesi. Per questo motivo, in territorio nazionale, non è presente alcun allevamento e di conseguenza, non sono note informazioni circa il costo da sostenere per avere un cucciolo. Tuttavia, la vendita privata è altamente sconsigliata ed è più opportuno, nel caso se ne volesse uno, contattare l’ENCI che può fornire tutto il necessario per mettersi in contatto con gli allevamenti ufficiali presenti in Grecia.

CARATTERE

Gli esemplari di Segugio Ellenico sono molto apprezzati grazie al loro carattere pacato ed equilibrato. Chi lo utilizza come cane da caccia, lo definisce determinato, con grande senso del lavoro e molto ubbidiente. Riesce ad adattarsi a tutti i tipi di territorio in cui si ritrova, dalla pianura alle rocciose montagne. È inoltre in grado di lavorare sia individualmente, in completa solitudine, che in gruppo.

Da qualche decennio è anche stato scoperto il suo utilizzo come cane da compagnia. Chiunque ne abbia avuto uno, lo ritiene un cane molto attivo, dolce, allegro e, soprattutto, molto attento ed educato. Nonostante la sua indole da cacciatore, appare anche amorevole e coccolone con i bambini, con cui potrebbe giocare per ore intere senza mai stancarsi.

Se viene trattato con rispetto, riesce ad adattarsi a qualsiasi genere di padrone, dal meno al più esperto. Non mostra neanche resistenza all’addestramento.

ADDESTRAMENTO

Come anticipato, il Segugio Ellenico è un cane abbastanza facile da addestrare. È infatti un cane molto pacato e con grande senso del dovere. A questo si aggiunge anche il suo grande intuito e il suo carattere attento. Una volta trovato l’approccio giusto per addestrarlo, grazie a tutte queste sue qualità, non sono evidenziate problematiche particolari durante tutto il periodo di addestramento.

CARATTERISTICHE FISICHE

Il Segugio Ellenico rientra tra le razze considerate di taglia media. Mostra una struttura ossea e muscolare vigorosa e robusta. Per quanto riguarda le sue dimensioni fisiche, sono presenti delle leggere variazioni in basse al sesso dell’esemplare. La femmina, solitamente, appare un po’ più piccola.

Se mantenuto in buone condizioni di salute, vive dai 10 ai 12 anni.

ZAMPE

Le zampe del Segugio Ellenico sono generalmente molto forti e resistenti. Godono di una muscolatura notevolmente sviluppata. Tutti e quattro gli arti si presentano in appiombo.

CORPO

Il corpo di questo esemplare è ben proporzionato in tutte le sue parti. Presenta una solida struttura ossea e una sviluppata muscolatura. Riesce a resistere a sforzi intensi.

PESO E ALTEZZA

Come anticipato, il peso e l’altezza del Segugio Ellenico variano leggermente in base al sesso dell’esemplare. La femmina, sempre più piccola, è alta fino a 55 cm. Il maschio raggiunge invece un’altezza di 57 cm. Per quanto riguarda il peso, per entrambi, varia dai 17 ai 20 kg.

TESTA

La testa del Segugio Ellenico si presenta con un cranio tendenzialmente piatto e una fronte ampia. Il muso tende ad assottigliarsi man mano che ci si avvina al tartufo, tipicamente nero, e si presenta leggermente allungato. Le mascelle sono ben robuste e con una chiusura a forbice e la dentatura è completa. Gli occhi dell’esemplare si presentano di media dimensione e di colore generalmente marrone. Le orecchie sono mediamente lunghe e hanno un’attaccatura abbastanza alta.

CODA

La coda del Segugio Ellenico è di media lunghezza. Inserita alta, è spessa all’attaccatura, ma sempre più sottile man mano che ci si avvicina alla punta.

PELO

Il pelo del Segugio è raso e folto. Al tatto si percepisce che è leggermente duro.

COLORI

Il colore predominante degli esemplari di Segugio Ellenico è il nero. Nella regione del muso e delle zampe, potrebbero essere presenti delle zone marroni.

CUCCIOLI

I cuccioli di Segugio Ellenico nascono generalmente sani. È consigliato addestrarli e farli socializzare già dalle prime settimane di vita.

SALUTE

Il cane è generalmente sano e gode di buone condizioni di salute. Non mostra particolari predisposizioni genetiche a determinate patologie. Tuttavia, non bisogna mai trascurare le visite di routine dal veterinario. È sempre bene, fin dalle prime settimane di vita del cucciolo, stilare un buon piano di prevenzione.

INDICAZIONI SULL’ALIMENTAZIONE

L’esemplare non mostra particolari allergie o intolleranze alimentari. Tuttavia, è sempre consigliato dividere il pasto principale in due razioni da somministrare in due momenti diversi della giornata e stilare, con la collaborazione del propri veterinario, una dieta che sia sana ed equilibrata.

TOELETTATURA

Il cane non richiede particolari cure del pelo che non vadano oltre alla normale routine di igiene. È sempre bene spazzolarlo frequentemente ed utilizzare dei detergenti che non siano aggressivi per la cute. Nel caso in cui si sapesse quale scegliere per il proprio cane, è possibile chiedere consiglio al veterinario o al toelettatore di fiducia.

ALLEVAMENTI

La razza in territorio nazionale è assente. È per questo motivo che in Italia non sono presenti allevamenti che la trattano. Tuttavia, è possibile contattare l’ENCI che si occupa di fornire informazioni e contatti sugli allevamenti esteri riconosciuti.

È UN CANE DA APPARTAMENTO?

Il cane non necessita di nessuna cura particolare. Ha solo bisogno di muoversi durante la giornata. Se portato regolarmente fuori, può anche vivere in appartamento.

CURIOSITÀ

Il Segugio Ellenico è l’unico esemplare greco a cui è stato riconosciuto uno standard ufficiale della razza.

Classificazione FCI – n. 214
Gruppo 6 Segugi e cani per pista di sangue
Sezione 1 Cani da seguita
Sottosezione 1.1 Di media taglia
Standard n. 214 del 19/03/1996 (en)
Nome originale Hellinikos Ichnilatis
Tipo Cani da seguita
Origine Grecia