Ceneri dei cani: esiste un’azienda che le trasforma in amuleti

L'incredibile idea di questa azienda che ha deciso di trasformare le ceneri dei nostri cani in dei bellissimi amuleti per ricordo

Quando le ceneri dei nostri cani sono trasformati in amuleti

Oggi vi parliamo di una bellissima idea di un’azienda americana che ha deciso di trasformare le ceneri dei nostri cani in bellissimi amuleti da conservare per ricordo.

In fin dei conti, chi ha perso almeno un amico a quattro zampe nella vita lo sa bene. Lo sa quanto possa essere difficile superare il lutto. Lo sa quanto possa essere difficile tornare a casa e non trovarlo più lì a scodinzolarci.

Ceneri dei cani: esiste un'azienda che le trasforma in amuleti

E così, questa azienda americana ha trovato un’idea per mantenere vivo il ricordo dei nostri amici a quattro zampe che non ci sono più. Si tratta, infatti, in un’azienda specializzata nel creare degli amuleti a partire dalle ceneri degli animali.

Ceneri dei cani: esiste un'azienda che le trasforma in amuleti

Insomma, un’idea molto semplice che ha l’obiettivo di realizzare un oggetto che ci possa far ricordare di loro per sempre.

L’azienda si chiama Davenport Memorial Glass ed è specializzata proprio nella realizzazione di oggetti commemorativi.

Ceneri dei cani: esiste un'azienda che le trasforma in amuleti

Dietro a questi amuleti particolari, però, c’è un segreto che l’azienda non vuole rivelare. Non sappiamo, infatti, come le ceneri dei cani riescano a fondersi con il vetro per dare vita al ciondolo.

Sembra che si tratti di un’arte molto antica che Cameron Davenport, il capo dell’azienda, ha studiato per molto e molto tempo. L’idea riesce a combinare queste tecniche antiche con tecniche più moderne di soffiatura del vetro, grazie anche alle lezioni privati dell’artista del vetro Phil Siegel.

Ceneri dei cani: esiste un'azienda che le trasforma in amuleti

 

Al momento, sembra che l’amuleto con le ceneri dei cani più richiesto sia quello che rappresenta un calco di una zampa. Esistono anche altre forme, dal cuore al fiore, passando per semplici anelli.

Insomma, anche se ovviamente questa idea prende origine da un evento triste e che riempe di dolore, prova in qualche modo a renderlo un po’ meno doloroso.

La questione della sepoltura dei nostri amici a quattro zampe è ancora una questione aperta. In Lombardia, ad esempio, il cane e il padrone possono essere sepolti insieme.