Chuby, il cagnolino finito in canile cerca una famiglia per sempre

Questo povero cagnolino sta aspettando una famiglia che si prenda cura di lui per sempre e che lo tiri fuori dal canile

La storia di questo cagnolino di nome Chuby è davvero iniziata nel peggiore dei modi. I suoi ex proprietari lo hanno abbandonato per strada e lui è finito in canile. Ma quello non è il suo posto, lui vorrebbe solo una famiglia per sempre.

Chuby ha solo un anno e mezzo ed è di piccola taglia. Pesa massimo 10 kg ed è alla ricerca di qualcuno che si prenda cura di lui. Era finito per strada dopo che i suoi ex proprietari hanno deciso di liberarsi di lui ed ora ha paura.

A causa dell’abbandono subito, lui è ancora un po’ spaventato e spaesato. Si è ritrovato al canile dopo aver vissuto prima con una famiglia e poi per strada. Lui è molto triste e lo si può vedere dai suoi occhi anche attraverso le foto.

Inizialmente con gli estranei è molto timido, ma appena prende confidenza diventa dolcissimo. Chuby è un cane buonissimo e va d’accordo anche con i suoi simili, sia maschi che femmine. Adora le carezze e le coccole e non vede l’ora di riceverle a volontà.

Lui sta aspettando solo di cambiare vita una volta per tutte. Non merita di vivere in un box freddo del canile, ma merita una casa calda e amorevole. Vorrebbe essere riempito di attenzioni e amore, ma tutto quello che ha sono le carezze dei volontari.

Si trova al Canile sanitario di Sante Marie, in provincia de L’Aquila. Per chi volesse avere informazioni su di lui e magari adottarlo, può cliccare sul post di Facebook qui in basso. All’interno troverete un numero di telefono da poter contattare per chiedere di lui.

Chuby aspetta solo la famiglia giusta per poter essere finalmente felice. Ha bisogno di una casa, ma soprattutto, di scacciare via la tristezza e la solitudine che lo accompagnano da quando è arrivato in canile. Lui vorrebbe solo essere amato, facciamolo arrivare sulla bacheca giusta. Merita una vita diversa e troverà qualcuno disposto a renderlo felice per sempre!

LEGGI ANCHE: Laiha, la donna che si è ustionata per salvare la vita del suo cagnolino

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati