Cucciolata di cani con padri diversi: esiste?

Avete mai visto dei fratellini così diversi da chiedervi se si trattasse di una cucciolata di cani con padri diversi? Scopriamo se questo è possibile

Cucciolata di cani con padri diversi: esiste?

Se vi è capitato di vedere una cucciolata con dei cani così diversi tra loro, probabilmente nella vostra mente si è insinuata la fatidica domanda: è possibile che si tratti di una cucciolata di cani con padri diversi?

La risposta è sì, ma non è così scontata come sembra. In questo articolo vi spieghiamo meglio il fenomeno che prende il nome di superfecondazione.

Cucciolata di cani con padri diversi: esiste?

Stessa mamma, i papà sono diversi

A quanto pare, in una cucciolata di pelosetti, alcuni dei cani possono effettivamente avere padri diversi, creando dei fratellastri e delle sorellastre, piuttosto che fratelli di sangue. Questo fenomeno si chiama superfecondazione.

Cucciolata di cani con padri diversi: esiste?

Innanzitutto, cos’è la superfecondazione nei cani? La superfecondazione si verifica quando una femmina si accoppia con due o più maschi e accade dunque che una cucciolata può potenzialmente avere più padri purché si accoppino con la femmina nel momento ottimale del concepimento.

Cos’è la superfecondazione

Questo fenomeno in realtà è diffuso, anche se in maniera molto rara, anche negli uomini. Accade quindi che la madre è la stessa ma i padri sono differenti perché proprio quando la femmina era fertile ha avuto rapporto con più maschi. Nei nostri amici a quattro zampe questo non si verifica così raramente.

Cucciolata di cani con padri diversi: esiste?

Questa situazione è spesso osservata negli animali randagi, nonché nelle femmine non sterilizzate che vivono in spazi ristretti con uno o più cani maschi.

Come avviene la superfecondazione nei cani?

Accade che quando le femmine sono in calore e si accoppiamo con più uomini nel momento migliore, possono rimanere incinte, anche di più di un cane. Il momento propizio è quello tra le due e le tre settimane del ciclo. Le cagnoline possono potenzialmente rimanere incinte, forse anche da più di un maschio.

Quindi, come si può sapere se i cani hanno più padri? Il primo metodo è sicuramente quello dell’osservazione, se i cuccioli hanno caratteristiche, dimensioni e colori così diversi tra loro, anche in maniera drastica, probabilmente anche i padri sono differenti.

Come capire se i cuccioli hanno il padre diverso

Come anticipato, i cuccioli che hanno delle differenze drastiche l’uno dall’altro probabilmente avranno il padre diverso. Fate attenzione al tipo di pelo, se alcuni li hanno corti e altri lunghi (e non sono della madre) probabilmente si tratta di un caso di superfecondazione.

Il test del DNA può essere rivelatore ovviamente, si tratta dell’unico modo che può darvi la certezza sulla paternità dei cuccioli. Quindi se avete dei dubbi e la genitorialità dei vostri cuccioli non vi lascia dormire la notte, procedete pure al test del DNA.