Cuccioli “calvi” salvati dalla strada in pessime condizioni, non smettono di ringraziare i loro soccorritori

Un uomo ha notato cinque cuccioli totalmente glabri. Erano in pessime condizioni, li ha portati al South Jersey Animal Shelter.

Un uomo ha notato cinque cuccioli totalmente glabri. Si tratta di un residente di Vineland, stava guidando lungo un’autostrada quando apparentemente malati e affamati, rannicchiati sul ciglio dell’autostrada cercando di proteggersi. L’uomo, ha rimosso i cuccioli da lì e li ha portati al South Jersey Animal Shelter, dove un funzionario per il controllo degli animali si è assunto la responsabilità di loro.

Arrivati al rifugio, un team veterinario li ha esaminati e ha scoperto che i cuccioli avevano la rogna. Oltre a infezioni batteriche agli occhi, ai piedi e nelle ferite aperte su tutto il corpo. La totale incuria e l’abbandono vile di un proprietario senza cuore ha lasciato i cuccioli in questa situazione.

Cuccioli "calvi" salvati dalla strada in pessime condizioni,

Erano in 5. Hanno fatto una bella doccia, sono stato medicati e ben nutriti dai volontari del rifugio. Nonostante soffrissero e erano sicuramente molto stanchi, si sono rivelati dei cuccioli simpatici e affettuosi con tutti.

“Sono tutti molto dolci e affettuosi, nonostante le pessime condizioni in cui si trovavano al momento del ritrovamento”, ha detto Kathleen Leary, direttore delle operazioni per il South Jersey Animal Shelter. “Scuotono la coda e ci leccano la faccia e le mani tutto il tempo.”

Cuccioli "calvi" salvati dalla strada in pessime condizioni,

Si pensa che i cuccioli “calvi” abbiano circa 5 mesi e mezzo. Nelle prossime settimane saranno sottoposti a diversi esami e batterie di farmaci, oltre a una dieta pari alla malnutrizione che li ha colpiti. C’è una grande aspettativa in poche settimane.

“Stanno assumendo regolarmente antibiotici, farmaci per gli occhi e bagni medicati per risanare la cute. Saranno controllati settimanalmente dal nostro veterinario”, ha detto Leary.

Il rifugio ha deciso di chiamarli come i personaggi del gioco Super Mario: Mario, Luigi, Bowser, Daisy e la principessa Peach.

“Ognuno ha la sua personalità, totalmente diversa dalle altre. Sono fratelli sorprendentemente simili, ma anche così diversi. A poco a poco, man mano che si riprendono, questa personalità è venuta alla ribalta, così come le manifestazioni di felicità, che sono diventate più frequenti”, ha concluso Leary.

Il canile si aspetta che tutti e cinque i cuccioli siano pronti per l’adozione entro un mese. E sperano, ovviamente, che trovino una famiglia che li accolga quanto prima.

POTREBBE ANCHE PIACERTI: Roman: il bimbo di sette anni che ha salvato 1200 cani che dovevano essere sacrificati

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati