Perché il cucciolo di cane fa pipì anche dopo essere uscito?

Se il vostro cucciolo di cane fa pipì anche dopo essere uscito, le motivazioni sono diverse. Eccone alcune.

Perché il cucciolo di cane fa pipì anche dopo essere uscito?

Un cane cucciolo ha bisogno di tantissime attenzioni e non solo, in questa fase delicata della vita di fido, sarete voi a dovergli insegnare tantissime cose e stabilire le regole per il benessere dell’animale e della famiglia.

Una delle prime difficoltà riguarda l’insegnamento dei bisogni di fido. Vi capiterà di vedere che il cucciolo di cane fa pipì dopo essere uscito. Scopriamo insieme il perché.

Perché il cucciolo di cane fa pipì anche dopo essere uscito?

La pipì dopo la passeggiata

Nonostante una lunga passeggiata al parco, al rientro ecco che fido la pipì in casa anche dopo poco tempo dal ritorno.

Perché il cucciolo di cane fa pipì anche dopo essere uscito?

I motivi possono essere differenti, sicuramente questo non accade perché il cane vuole farvi arrabbiare. Essendo ancora un cucciolo, deve capire bene come agire e come soddisfare i bisogni del migliore dei modi.

Infezione delle vie urinarie

Uno dei motivi per cui un cucciolo di cane fa la pipì in casa anche dopo essere rientrati dalla passeggiata, potrebbe riguardare una condizione medica. Il nostro piccolo pelosetto, potrebbe avere un’infezione del tratto urinario.

Perché il cucciolo di cane fa pipì anche dopo essere uscito?

Questo provoca quindi il bisogno di fare più volte la pipì. Se notate che il vostro cucciolo si accovaccia più volte per fare gocce di pipì, provvedete ad un incontro col veterinario.

Distrazione

Uno dei motivi per cui un cucciolo di cane fa pipì ripetutamente, è dovuto al fatto che il pelosetto si distrae. Essendo contento di uscire con voi e fare ciò che ama insieme a chi ama, potrebbe non badare allo svuotamento totale della vescica: ecco perché quando torna a casa sente il bisogno di rifare pipì.

Essendo piccolo, il cane può distrarsi davvero molto facilmente. Fate attenzione anche voi a non chiamarlo o lodarlo se non ha ancora svuotato tutta la sua vescica.

Cosa fare se il cane fa la pipì dopo che è uscito

Ora che siete a conoscenza delle motivazioni che spingono un cucciolo a fare pipì anche dopo averla fatta al parco, vediamo come correggere il comportamento. 

Ci vuole pazienza come sempre, il vostro cane è ancora piccolo e ha bisogno di istruzioni ed educazione per capire come vivere e convivere con voi nel migliore dei modi.

Prestate inoltre attenzione alla quantità di pipì che fido fa quando siete fuori e non distraetelo anzi, dategli tutto il tempo affinché riesca a svuotare la sua vescica senza alcuna fretta. Solo così imparerà in fretta a fare i bisogni al parco e la pipì sul pavimento di casa sarà solo un lontanissimo ricordo.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: