Cucciolo di Golden Retriever vuole la sua mamma: il video virale

Il protagonista del video di oggi è un cucciolo di Golden Retriever che proprio non vuole stare senza la sua mamma.

Proprio come succede con noi esseri umani, anche i cuccioli a quattro zampe fanno fatica a separarsi dal grembo materno.

Il video che stiamo per mostrarvi ha fatto in pochissimo tempo il giro del web. Ha strappato un sorriso nel volto di moltissimi utenti dei social, come sempre più spesso succede con i nostri amici a quattro zampe.

Dovremmo tutti averlo capito molto bene ormai che i cani e i gatti sono i veri re e le vere regine del web. I loro video e le loro foto sono ormai tra i più virali del web e finalmente i nostri amici a quattro zampe si sono presi il ruolo che spetta loro, ovvero quello da star.

Di quanti cani star vi abbiamo parlato? Ormai abbiamo perso il conto, proprio perché i vari social network sono pieni zeppi dei cosiddetti Instapet, ovvero di quadrupedi che hanno un vero e proprio ruolo da star.

Volete qualche esempio? Recentemente vi abbiamo parlato di Coco, il Maltese che su Instagram fa impazzire tutti per le sue pose (video).

E anche il video del cucciolo di Golden Retriever che stiamo per mostrarvi ha letteralmente fatto il giro del web.

Il suo successo lo si deve sicuramente a tre ingredienti fondamentali. Innanzitutto, i protagonisti sono dei cani. In secondo luogo sono dei cani Golden Retriever, una razza che piace praticamente a tutti.

Ed in terzo luogo il protagonista principale è un cucciolo. Come si fa a non amare i cuccioli così dolci?

Il protagonista del video è appunto un cucciolo di Golden Retriever che non vuole separarsi dalla sua mamma.

Mentre la cagnolina si sta godendo un bel bagno in piscina, il cucciolo prova ad arrampicarsi sulla vetrata che li separa per poterla raggiungere.

Il proprietario dei cani ha spiegato che la vetrata serve per questioni di sicurezza, visto che il cagnolino è ancora troppo piccolo per saper nuotare. Godetevi le dolcissime immagini!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati