Cucciolo investito, dopo il salvataggio l’operazione (VIDEO)

Fra gli incidenti più comuni che colpiscono i cani randagi ci sono quelli stradali; una vera piaga per questi animali innocenti, che hanno la sfortuna di vivere in mezzo alla strada piuttosto che in una casa tranquilla.

baby-operazione

Baby è un cucciolo di un anno o poco più, ma non molto tempo fa è stato vittima di un gravissimo incidente, che avrebbe potuto porre la parola “fine” a tutto. Così non è stato, ma possiamo dirvi che questo cucciolo ha rischiato molto.

Dei soccorritori lo trovarono nel fango bagnato, in una sperduta strada di campagna, un’auto lo aveva investito, conciandolo proprio male. Nessuno riuscì a darsi una spiegazione di come avesse fatto ad arrivare fin lì.

Senza indugiare ulteriormente, quelle persone caricarono il piccolo Baby in auto e lo trasportarono in una clinica veterinaria. Fu una specie di corsa contro il tempo, la vita del cucciolo era appesa ad un filo.

baby-ripresa

Fortunatamente le cure arrivarono giusto in tempo; i veterinari eseguirono varie operazioni per sistemare le varie fratture che il cane aveva riportato. I medici tennero conto anche della disidratazione, anemia e malnutrizione.

Le speranza di rivedere il cane in vita non erano tantissime ma la voglia di farcela di quest’ultimo fu sorprendente. Come per miracolo, giorni dopo l’operazione, Baby si svegliò e provò ad alzarsi autonomamente.

Le zampette lo ressero a malapena ma egli ci riprovò più volte; con tanta pazienza riuscì ad uscire da solo dalla gabbietta. Sembrò disorientato nei primi momenti, in effetti tutti ebbero dei dubbi sul comportamento del cane.

baby-cane

Probabilmente quella fu la prima volta che Baby ebbe un contatto umano, non fu affatto facile ma si abituò in fretta.

baby-forza-speranza

Da allora sono passati alcuni mesi e Baby si è ripreso completamente; le persone che lo hanno salvato si prendono cura di lui e gli stanno cercando una casa. Una famiglia è ciò di cui questo cucciolo ha bisogno, per continuare la sua splendida storia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati