Cucciolo salvato dopo aver assistito alla scomparsa della madre

La vita di strada è estremamente dura per i cani, specialmente per i cuccioli, che ancora non hanno alcuna esperienza di vita. Almeno quest’ultimi sanno che al fianco delle proprie madri sono sempre al sicuro.

marley-strada

Il problema sorge quando questa figura materna viene a mancare; lì sembra che il mondo perda completamente senso. Questo è il caso di Marley, un cucciolo che ha dovuto assistere alla tremenda scomparsa della madre.

La cosa che lascia interdetti è il fatto che il cucciolo sia rimasto sulla strada, vicino al corpo della madre, quasi nel tentativo di fare scudo, di proteggerla. Il tutto succede nei pressi di Karditsa, in Grecia.

marley-cane

Fortunatamente sono intervenuti dei volontari del luogo, del Diasozo Animal Rescue, che hanno cercato di portare via il cucciolo dalla strada. I soccorritori hanno incontrato all’inizio la resistenza di Marley, che non voleva lasciare sua madre.

Però il cucciolo correva un rischio troppo grosso nel rimanere lì perciò, con insistenza, i volontari lo portarono al sicuro. Una volta arrivati nel “quartier generale” dell’organizzazione, Marley ha scoperto un mondo nuovo.

marley-salvato

Il cucciolo, i primi giorni, ha avuto moltissima difficoltà ad aprirsi verso gli altri, sia cani che esseri umani. La sua tristezza era troppa ed era ancora troppo presto per vedere un nuovo cane.

L’iniziale depressione di Marley si tramutò in intere giornate a fissare il muro; per il cucciolo la vita sembrava non avere più senso. Dopo alcuni sforzi però il piccolo cominciò ad aprirsi e a fare conoscenza di altri cani, nonché del personale del rifugio.

marley-nuova-vita

Superato questo difficile periodo, un volontario decise di portarlo a casa e di fargli sperimentare una nuova vita, che mai aveva provato prima. Marley ha imparato così a socializzare e a giocare, come tutti gli altri cani.

Il cane, nonostante un’iniziale depressione, ha saputo prendere la vita di petto e affrontare ogni difficoltà. Questo sforzo è stato ripagato con l’amore di una nuova famiglia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati