Derby, il cane che può camminare grazie alle protesi stampate in 3D

Un cane con le protesi alle zampe anteriori

Vi raccontiamo la storia di Derby, un cane che ha iniziato la propria vita non nel migliore dei modi. Il cucciolo, infatti, è nato con una strana e rara malformazione alle zampe anteriori che, nei primi anni della sua vita, non gli hanno permesso di camminare.

È una storia, come avrete potuto immaginare, di sofferenza che, fortunatamente, nasconde anche un finale piacevole.

Derby, il cane che può camminare grazie alle protesi stampate in 3D

Già, perché anche se ogni giorno siamo qui a raccontarvi vicende di cani maltrattati e vittime della violenza umana, ogni tanto anche noi umani sappiamo essere degli angeli custodi per i nostri amici a quattro zampe.

E Derby questo lo sa bene. Perché è grazie alla sua proprietaria che oggi può finalmente camminare, può finalmente correre felice.

Derby, il cane che può camminare grazie alle protesi stampate in 3D

La seconda vita del cane Derby inizia dopo aver conosciuto colei che diventerà la sua nuova migliore amica, Tara Anderson. La donna ha visto il cucciolo su internet e, in un attimo, si è innamorata di lui.

Tara ha capito le difficoltà di Derby come forse nessun altro avrebbe potuto fare. Tara sapeva che quel cane, proprio a causa della sua strana malformazione, non lo voleva nessuno.

Derby, il cane che può camminare grazie alle protesi stampate in 3D

Derby aveva aspettato per tanto che qualcuno decidesse di adottarlo, ma nessuno si era mai fermato a chiedere di lui. E, probabilmente, propria a causa della sua strana malformazione. Una malformazione che lo rendeva certamente diverso dagli altri.

Ma per Tara, le sue zampe anteriori non sono mai state un problema. Non solo la donna è riuscita a far sentire Derby un cane come tutti gli altri, ma ha fatto di più. È riuscita a farlo di nuovo correre felice.

Derby, il cane che può camminare grazie alle protesi stampate in 3D

Sì, perché Tara lavora in un’azienda specializzata in stampa 3D. Dopo aver visto per la prima volta Derby, la donna ha capito che forse avrebbe potuto fare qualcosa per lui.

E così, dopo un periodo di studi, l’azienda di Tara ha realizzato delle perfette protesi per Derby, ovviamente stampate in 3D. Oggi il cane può finalmente correre felice, grazie alle sue nuove zampe. Non ci credete? Guardate il video!