La donna invia una lettera ai vicini per scusarsi dei rumori del suo cucciolo e riceve una risposta particolare

Questa donna, preoccupata che il suo cucciolo di cane emettesse dei rumori fastidiosi in sua assenza, ha mandato una lettera di scuse a tutti i vicini

Chiunque in vita sua abbia avuto un cucciolo di cane in casa sa bene quanto rumorosi questi possano essere; un po’ per giocare e un po’ per lamentarsi, la scusa per abbaiare o piangere è sempre dietro l’angolo. Che sia per attirare l’attenzione, o per la tristezza di sentirsi solo e lontano dalla sua mamma umana, un cucciolo trova sempre un buon motivo per piangere per ore. Questa donna, conoscendo bene il suo cucciolo amante del dramma, ha deciso di mandare una lettera di scuse a tutti i suoi vicini di casa, proprio per scusarsi dei potenziali rumori prodotti dal piccolo Bruce.

ragazza con cucciolo di cane

La donna ha inviato la sua lettera un pomeriggio, infilandole una ad una sotto le porte dei suoi vicini, ognuna accompagnata da due cioccolatini; la ragazza doveva sentirsi veramente in colpa! Con sua grande sorpresa, già in serata ha ricevuto una lettera di risposta molto particolare. Rientrando in casa, Ingrid ha trovato davanti la sua porta un foglio con delle scritte, dei disegni e delle caramelle attaccate. Sul biglietto c’era disegnato il simbolo di Whatsapp e diceva che il suo messaggio era arrivato ed era stato visualizzato; la risposta era di un bambino di nome Kevin.

ragazza con cucciolo nel bosco

Sotto al disegno verde, Kevin spiegava di non aver mai sentito i rumori del cagnolino, ma anzi incuriosita chiedeva come si chiama visto che sia lui che sua sorella Kési sono dei grandi amanti degli animali. Ingrid è rimasta veramente colpita ed ha apprezzato molto la risposta dei due bambini, così come il web, sul quale ha condiviso la sua storia. Attraverso un post su TikTok, infatti, Ingrid ha raccontato l’accaduto e il video ha raggiunto in pochissimo tempo migliaia di visualizzazioni e centinaia di commenti commossi.

LEGGI ANCHE: Un uomo viene morso da un randagio e invece di arrabbiarsi gli dà da mangiare: “Mi ha morso e l’ho ripagato con l’amore”


Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati