Duncan, il cane nato con due zampe, simbolo della felicità: il video

Cane con due zampe insieme ad una ragazza

Oggi vi raccontiamo la particolare storia di Duncan, un cane nato con solo due zampe che, nonostante questo, riesce ad essere un quadrupede più che felice.

È la storia di un cane nato con una forte disabilità. Eppure, nonostante questo, a guardarlo si direbbe che lui forse neanche se ne accorge.

Duncan, il cane nato con due zampe, simbolo della felicità: il video

Duncan dimostra una grande forza d’animo che, unita alla sua straordinaria gioia di vivere, lo rende un cucciolo proprio come tutti gli anni.

Duncan oggi ha 18 mesi. Il cane è nato con una rarissima malformazione al bacino. Alla nascita, le sue due zampe posteriori erano letteralmente attaccate.

Duncan, il cane nato con due zampe, simbolo della felicità: il video

Una situazione drammatica che, purtroppo, aveva solo due soluzioni: l’amputazione di entrambe le zampe o l’eutanasia.

I suoi proprietari hanno dovuto prendere una decisione estremamente difficile. Poteva un cane riuscire a vivere felice solo con due zampe? Nessuno poteva saperlo, eppure guardare quel cucciolo muoversi felice come se fosse un cane come tutti gli altri, non ha lasciato in loro nessun dubbio.

Duncan, il cane nato con due zampe, simbolo della felicità: il video

Perché Duncan voleva vivere. Duncan non ha mai dimostrato un attimo di cedimento a causa della sua condizione. La sua felicità, il suo entusiasmo, la sua gioia di vivere hanno superato tutto il resto.

Così, Duncan si è sottoposto al delicato intervento. Le sue zampe posteriori sono state amputate e il cane è rimasto solo con quelle anteriori.

Una condizione difficile che, però, grazie alla sua straordinaria forza d’animo e anche all’infinità disponibilità dei suoi proprietari, oggi quasi non si nota.

Duncan, il cane nato con due zampe, simbolo della felicità: il video

Il cane Duncan, infatti, ogni giorno fa passi da gigante. Cammina, corre, salta, proprio come se avesse tutte e quattro le zampe.

Ogni giorno fa tantissima fisioterapia in acqua, per correggere i danni alla spina dorsale e soprattutto per rafforzare i muscoli delle sue zampe anteriori che, da sole, devono svolgere lo stesso lavoro di quello che fanno quattro zampe.

La situazione è sicuramente difficile, ma Duncan sembra non accorgersene. Non ci credete? Guardate questo video!