È sopravvissuta a una tempesta di neve abbracciando il suo coraggiosissimo cane

Una storia incredibile vede come protagonisti due grandi amici

I nostri amici a quattro zampe darebbero la loro vita per difenderci. Si sacrificherebbero per noi senza pensarci due volte. È il loro carattere che gli permette di comportarsi così. Non modulano il loro comportamento a seconda dell’affetto o dell’amore che gli diamo. A loro non importa ciò che facciamo noi, loro rimarranno per sempre fedeli. Per questo sono animali incredibili, una volta che si affezionano al loro padrone, non possono fare altro che rimanergli vicino. È proprio questo il caso. Una storia bellissima vede come protagonista una bambina che è sopravvissuta ad una tempesta di neve abbracciando il suo coraggiosissimo cane.

bambina salvata dal suo fedele amico

La storia si è svolta in Russia, precisamente a Uglegorsk, una piccola cittadina. Una bambina di nome Vika stava tornando a casa, quando ad un certo punto si è scatenata una fortissima tempesta di neve. La piccolina ha perso il senso dell’orientamento, non riuscendo più a ritrovare la strada di casa, per fortuna però è riuscita a salvarsi grazie ad un suo amico.

il cane salva la bambina

Si tratta di un piccolo cane randagio, al quale la bambina si è stretta forte in attesa dei soccorsi. I due amici sono rimasti abbracciati sotto alla neve per 18 ore, prima di essere salvati. Grazie al calore che si sono scambiati, sono riusciti a sopravvivere anche a – 11 gradi. I due guerrieri sono stati ritrovati abbracciati su di un materasso, completamente ricoperti di neve.

LEGGI ANCHE: Cane uccide un coniglio in un parco pubblico in provincia di Parma: il sindaco chiede più attenzione

Per fortuna questa storia si è conclusa nel migliore dei modi. I due amici sono stati salvati insieme e da quel momento non si sono mai più separati. Una storia che poteva concludersi in modo molto triste, alla fine è terminata nel migliore dei modi

LEGGI ANCHE: L’adorabile cagnolino vuole condividere: prende il suo peluche e lo porta a mangiare alla sua ciotola (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati