Elmer, il cane che ha aiutato un bambino a tornare a vivere

La storia di Elmer, il cane che aiuta ogni giorno un bambino a riprendersi da un gravissimo trauma cerebrale

Oggi vi raccontiamo una di quelle storie che ci piace tanto raccontarvi. Parla di Elmer, un cane che da due anni aiuta un bambino a riprendersi da un grave trauma cerebrale.

Non è la prima volta che vi parliamo di caneterapia e dei benefici e dei privilegi di vivere con un cane. Questa volta, però, lo facciamo raccontandovi una storia.

Un cane insieme ad una donna e a suo figlio

Elmer è un incrocio tra un Labrador e un Golden Retriever e da circa due anni vive insieme a Gavin Swearingen e alla sua famiglia.

Gavin Swearingen è un bambino che oggi ha 7 anni e che, da ormai 5 anni, vive con un grave trauma cerebrale. All’età di due anni, infatti, il piccolo è caduto dall’altalena, subendo un trauma cranico decisamente grave.

Cane insieme ad un bambino

Da allora, il bambino ha preso più della metà del lato sinistro del cervello, è epilettico e ha subito tantissimi ictus. Da allora, quindi, Gavin non è stato più lo stesso.

Quando i medici hanno consigliato alla madre del bambino di prendere un cane, la donna era titubante. Per la madre di Gavin, infatti, era impossibile pensare che l’animale potesse aiutare suo figlio.

Per fortuna, però, si sbagliava. Da quando il cane Elmer è entrato a far parte della famiglia Swearingen, Gavin ha fatto tantissimi passi avanti. A detta della madre, è come se i due riuscissero a compensarsi.

Cane che gioca con un bambino

Trascorrono le giornate a giocare, a divertirsi, senza che il piccolo si accorga che in realtà sta facendo terapia. Per fare un semplice esempio, la donna ha raccontato che Gavin si annoiava facilmente durante le sedute di terapia, anche solo se doveva lanciare una palla.

Adesso che, però, la palla la deve lanciare a Elmer, tutto è diventato un gioco. Per capire ancora di più quanto il cane Elmer sia l’angelo custode di Gavin, la madre ha raccontato ulteriori dettagli.

ane che fa compagnia ad un bambino

Dal giorno dell’incidente, il piccolo ha perso la visione periferica dal suo lato destro. Elmer, quindi, cammina sempre alla destra di Gavin, per riuscire a proteggerlo in caso di necessità.

Insomma, il rapporto tra i due è davvero unico. Oltre a questo, a detta della madre, dal giorno in cui Elmer è entrato a far parte della famiglia, il bambino è tornato ad essere felice. Una bella storia di amicizia quella tra Gavin e il cane Elmer che, ancora una volta, ci fa capire l’importanza della presenza di un cane nella vita di ognuno di noi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati