Fofò, il cane che non è sopravvissuto al dolore della perdita della padrona

Ecco la storia di Fofò e Marianna

Fofò, il cane che non è sopravvissuto al dolore della perdita della padrona

La storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi è una storia dal sapore un po’ amaro ma che, ancora una volta, è in grado di farci capire l’amore che un cane può provare per il proprio padrone. E’ la storia di Fofò e della sua padrona Marianna.

E’ la storia di un amore indissolubile, unico. Di un rapporto speciale, talmente tanto da non poter stare l’uno senza l’altro. Fofò, infatti, è il cane che non è riuscito a sopravvivere al dolore della perdita della propria padrona.

Fofò, il cane che non è sopravvissuto al dolore della perdita della padrona

Fofò e Marianna: storia di un rapporto speciale tra un cane e la sua padrona

Fofò era un pastore maremmano di 12 anni. Era, perchè qualche giorno fa si è spento davanti alla porta della propria abitazione. Marianna, invece, era una donna di 70 anni. Era, anche lei, perchè come Fofò ha lasciato la terra appena qualche giorno fa. Lo stesso giorno di Fofò.
Fofò, il cane che non è sopravvissuto al dolore della perdita della padrona

Marianna era una signora settantenne che, nonostante le origini sarde, viveva a Città di Castello, in provincia di Perugia. Era conosciuta da tutto il paese come la donna volante, perchè qualche anno fa si era lanciata da un paracadute insieme a suo nipote. Una donna coraggiosa Marianna, che era conosciuta soprattutto a causa di Fofò.
Fofò, il cane che non è sopravvissuto al dolore della perdita della padrona

12 anni fa, infatti, Marianna aveva deciso di adottare quello splendido pastore maremmano. Fofò, un cane che sarebbe poi diventato la sua ombra. Tutti nel paese li conoscevano come la coppia indistruttibile, sempre a giro insieme e mai un secondo lontani l’uno dall’altro.

E forse, proprio per questo, il destino ha deciso che nessuno dei due dovesse vivere senza l’altro. Marianna si è spenta qualche giorno fa nella sua Città di Castello e qualche ora dopo, Fofò ha deciso di seguirla in cielo. Un destino unito il loro, nella vita come nell’aldilà.
Fofò, il cane che non è sopravvissuto al dolore della perdita della padrona

Forse Fofò ha capito che la sua padrona non sarebbe più tornata, che non avrebbe più udito la sua voce. Forse non è riuscito a sopravvivere ad un dolore così grande, il dolore della perdita del suo più grande amore.