Formicola, cane e proprietario intrappolati nel bosco salvati da un elicottero

formicola-cane-e-proprietario-intrappolati-nel-bosco-salvati-da-un-elicottero

Nella giornata di ieri è arrivata una richiesta d’aiuto nella Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta. Un ragazzo 19enne ha lanciato l’allarme dopo essersi trovato in difficoltà insieme al suo cane nei fitti boschi della zona.

Formicola, cane e proprietario intrappolati nel bosco salvati da un elicottero

Il giovane escursionista, di Roccaromana (Ce) ha riferito alle forze dell’ordine di essere rimasto bloccato in compagnia del suo fido cagnolino nella folta vegetazione. Inoltre ha chiaramente detto di essere impossibilitato al movimento in quanto la presenza di un dirupo.

La Centrale Operativa ha fatto scattare i soccorsi che non hanno tardato ad arrivare. L’operazione di soccorso ha coinvolto la stazione forestale e territoriale di Formicola, del personale specializzato in soccorso alpino proveniente da Pietramelara e Vigili del Fuoco di Caserta.

Proprio quest’ultimi hanno messo a disposizione l’elicottero in continuo contatto radiofonico con la Centrale Operativa.

Formicola, cane e proprietario intrappolati nel bosco salvati da un elicottero

Il ragazzo, prima di partire per l’escursione, ha portato con sé (come suo solito) un telefonino di vecchia generazione per casi d’emergenza. La scelta si è rivelata azzeccata ed ha permesso la chiamata ai carabinieri.

Il contatto telefonico fra i soccorritori e il 19enne è durato circa 4 ore, durante le quali il ragazzo non ha perso il controllo della situazione e ha fornito dettagli fondamentali per la sua localizzazione.

Dopo ore di ricerca e grazie alle continue informazioni l’elicottero è riuscito ad individuare il ragazzo e il suo amato cagnolino. Il tutto è accaduto alle 20.00 circa.

Formicola, cane e proprietario intrappolati nel bosco salvati da un elicottero

Il personale del soccorso alpino e i Vigili del Fuoco di Caserta sono scesi sul posto designato direttamente dall’elicottero, prelevando così il cane e il ragazzo.

Il ragazzo, una volta salvo, si è ricongiunto con i suoi familiari. Un’operazione di successo, nel quale l’intervento di tutte le forze disposte è stato pressoché brillante. Dobbiamo anche far notare l’impegno mostrato per salvare il povero cagnolino, che, nonostante tutto, è rimasto sempre al fianco del suo proprietario.