Gardenia, la cagnolina guarita dalla rogna ha trovato una famiglia (VIDEO)

Quando l'hanno trovata a vagare per la città non aveva più un pelo che ricopriva la sua pelle. Ora è diventata una nuova cagnolina e ha trovato anche una famiglia

cagnolino in giardino

Con il video e la storia di oggi vi racconteremo di una cagnolina di nome Gardenia, che ha completamente cambiato la sua vita quando è guarita dalla rogna.

La piccola e sfortunata cagnolina è stata trovata per le strade di Houston, in Texas, dove probabilmente aveva vagato per mesi.

In cerca di aiuto, una notte, si è avvicinata a una donna che mangiava in un parcheggio. E in cambio di cibo è stata felice di farsi mettere un guinzaglio al collo.

La donna l’ha portata a casa sua e dopo averla ripresa in un video, ha messo il filmato su Facebook, con la speranza che qualcuno decidesse di adottarla.

Il video della cagnolina Gardenia è arrivato fino a Caitie Evers, una volontaria che si prende cura dei cani con la rogna.

Caitie sa molto bene quanto l’aspetto di un cagnolino ricoperto di rogna possa spaventare eventuali adottanti. Ma sa altrettanto bene che l’apparenza non è tutto e che dentro Gardenia, si nascondeva una creatura dolcissima e amorevole.

Così dopo averla recuperata dalla casa della donna che l’aveva salvata, si è subito recata dal veterinario.

Che le ha diagnosticato la rogna demodettica, una forma della malattia non contagiosa e curabile con dei farmaci.

“La rogna le ricopriva tutto il corpo e si rifletteva anche nella sua personalità. Inizialmente non era felice, come se avesse deciso di lasciarsi andare”, ha raccontato Caitie.

Tuttavia con qualche ciclo di antibiotico e qualche bagno curativo, il pelo di Gardenia ha ricominciato a crescere.

E lei si è trasformata! Caitie ha raccontato che da un po’ di tempo a questo parte, la cagnolina ha iniziato a giocare e a innamorarsi della vita.

“Le prime due settimane è difficile dire se c’è un cambiamento, e poi bam, ecco un cane diverso”, ha affermato Caitie.

E dopo la guarigione, Caitie ha trovato una famiglia alla dolcissima Gardenia. La sua amica Bri Tripaldi e il suo compagno, hanno seguito tutto il processo di guarigione della piccola.

E quando l’hanno incontrata, hanno capito che Gardenia era il pezzo mancante della loro famiglia.

Vi raccontiamo un’altra bella storia a lieto fine, quella del cagnolino Trooper, che dopo essere stato salvato da un incendio ha riabbracciato la sua famiglia.