Gino, il cane con l’epilessia che non riesce a trovare una famiglia

Il piccolo Gino, un cane con l'epilessia, cerca da troppo tempo una famiglia disposta ad amarlo

È bello, coccolone e dolcissimo, ma nonostante ciò non è riuscito a trovare una famiglia disposta ad adottarlo. Se siete in cerca di un cane in adozione, Gino potrebbe essere il cucciolo che fa per voi. L’adorabile cagnolino che potete vedere nelle foto ha un anno, ed ha più bisogno che mai di vivere in un ambiente sereno e al sicuro.

Gino è un cane con l’epilessia, ma la sua non è una malattia invalidante. Può essere tenuta sotto controllo grazie ai farmaci, come spiegano i membri dell’associazione L’animale Libero Onlus -LAL-, che si prendono cura di lui con amore e dedizione. Gino deve assumere 1/4 di pillola al mattino e la sera, sempre allo stesso orario. Nulla di incredibilmente complesso o difficile.

Nonostante ciò, nessuno ha voluto adottare questo cagnolino così bisognoso di affetto. Impossibile non pensare che una simile riluttanza non sia dovuta proprio alla sua malattia. I volontari raccontano che ogni giorno si impegnano per rendere migliore la vita dei cuccioli del rifugio, compresa quella di Gino, che ha comprensibilmente bisogno di una presenza costante e di attenzioni quotidiane.

Il piccolo Gino ha solo un anno. Ha tutta una vita davanti per scoprire cosa voglia dire essere amati e coccolati da una famiglia. Facciamo in modo che non debba rinunciare a questa speranza. Al momento il piccolino si trova a Misterbianco (in provincia di Catania), è già vaccinato, microchippato e sterilizzato.

È vero, al rifugio riceve tante coccole e attenzioni, ma Gino ha davvero bisogno di una famiglia che sia disposta a prendersi cura di lui. Se avete deciso di aprire le porte della vostra casa e del vostro cuore a questo adorabile quattrozampe, potrete inviare un messaggio su WhatsApp al numero 3402684659. In alternativa potreste rispondere all’annuncio pubblicato su Facebook dall’associazione.

Se vi è piaciuto questo contenuto, leggete anche la storia di Chicco, il cucciolo senza musetto che affronterà presto un intervento chirurgico che cambierà la sua vita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati