Google, il cane terrorizzato dalla scala mobile (VIDEO)

Google è uno splendido Golden Retriever di quattro anni che ha molta paura delle scale mobili, tanto che il padrone è costretto a prenderlo in braccio

Google sulla scala mobile in braccio al padrone senza paura

I cani possono avere paura di molte cose che a noi sembrano normalissime: oggetti che utilizziamo nella nostra quotidianità, rumore improvvisi e forti, piccoli animali. In questo caso l’incubo peggiore di Google è un enorme mostro che va su e giù: la scala mobile.

Google: il Golden Retriever che non sa di essere grande

Google, il cane terrorizzato dalla scala mobile (VIDEO)

Google è un bellissimo esemplare di Golden Retrievier, razza canina fra le più amate da grandi e piccini. Questo meraviglioso quattro zampe, molto intelligente e simpatico, ignora completamente il fatto di essere ormai diventato un cane di grossa taglia: terrorizzato dalla scala mobile, non esita a farsi prendere in braccio per salirci sopra , troppo spaventato per farlo con le sue zampe.

I Golden Retriever sono cani solitamente di buona indole, giocherelloni, ottimi compagni di vita, intelligenti e coccoloni.

Google ha tutte queste caratteristiche. Affezionatissimo al padrone, andrebbe con lui ovunque, ma in questo caso l’impresa si rivela molto impegnativa e temeraria.

Google alla fine decide di salire sulla scala mobile

Google, il cane terrorizzato dalla scala mobile (VIDEO)

Il cucciolone si chiede probabilmente quale sia l’oscura magia che fa muovere la scala mobile, e cosa capiterà al salirci sopra. Ma siccome ha promesso al suo papà umano di essergli fedele sempre e di accompagnarlo ovunque, deve cedere e sconfiggere le sue paure, salendo sull’orribile mostro grigio, ovvero la scala mobile, con lui.

Dopo una piccola resistenza decide ci accontentarlo, però a condizione di salire la scala in braccio a lui.

Il video di Google sulla scala mobile è tenerissimo

Il ragazzo non esita a prendere in braccio il suo cane e a salire sulla scala mobile, fra gli sguardi perplessi e divertiti dei passanti.

Il quattro zampe, fra le braccia del suo “papà umano” sembra tranquillo e rilassato. Vedere un cane così grande comportarsi come un cucciolo indifeso ci fa provare tanta tenerezza. Questo peloso è davvero adorabile e viene tanta voglia di andare anche noi a coccolarlo.

Abbraccia forte il padrone, come a dirgli “non lasciarmi, con te vengo ovunque” e l’immagine è di una dolcezza unica.

È proprio vero che tutti i cani sono creature meravigliose, in grado di insegnarci tante cose ogni singolo giorno. La loro sincerità e il loro amore dovrebbero sempre essere presi d’esempio.