Hemingway, dall’eutanasia alla nuova vita: la straordinaria trasformazione

Oggi vi raccontiamo la storia di Hemingway, un cucciolo nato con una brutta malattia destinato all'eutanasia che ha avuto una nuova vita

hemingway-dalleutanasia-alla-nuova-vita-la-straordinaria-trasformazione

Oggi parliamo della triste storia (dal lieto finale) di Hemingway, l’ennesimo cane vittima dell’ignoranza umana.

Hemingway, infatti, a causa di una malattia molto contagiosa è stato abbandonato da cucciolo ed ha rischiato l’eutanasia. Il destino, però, ha voluto che per lui ci fosse un diverso finale.

Hemingway, dall'eutanasia alla nuova vita: la straordinaria trasformazione

La storia di Hemingway: dall’eutanasia alla rinascita

La storia di Hemingway è una di quelle storie dalle quali non ti aspetti una lieta fine. Invece, per fortuna del piccolo cane, in questa vicenda un lieto finale c’è.

Hemingway è un cucciolo si cane che, già dai primissimi giorni della sua vita, ha dovuto combattere contro una malattia molto brutta: la parvovirosi canina.

Hemingway, dall'eutanasia alla nuova vita: la straordinaria trasformazione

La parvovirosi canina è una patologia legata al diffondersi di un virus che avviene tramite il contatto delle feci. Si tratta di una malattia molto pericolosa e alla stesso tempo molto contagiosa, soprattutto tra i cuccioli.

A causa della pericolosità della sua malattia, Hemingway è stato abbandonato non appena è nato. Non sappiamo niente della sua famiglia d’origine, ma sicuramente è stata la condizione particolare dal cucciolo a far decidere loro di abbandonarlo.

Hemingway, dall'eutanasia alla nuova vita: la straordinaria trasformazione

Da quel momento in poi, per Hemingway si è presentato un futuro tutt’altro che felice. Per il piccolo cane, infatti, era prevista l’eutanasia, proprio a causa del rischio che contagiasse i cani del rifugio che lo aveva accolto.

La fortuna di Hemingway inizia grazie alla The Arrow Fund, un’associazione di volontari che hanno da subito intravisto una speranza per il cucciolo.

Tutti i volontari, infatti, hanno deciso di sottrarre Hemingway da quel destino crudele, prendendosi cura di lui sia a livello umano che a livello fisico.

Hemingway, dall'eutanasia alla nuova vita: la straordinaria trasformazione

In pochissimo tempo, il cucciolo si è completamente trasformato. Hemingway ha ricominciato a mangiare, a non avere paura anche delle foglie e soprattutto ha ritrovato la voglia di vivere.

Oggi Hemingway è un cucciolo vivace, giocoso e affettuoso, che sta ancora aspettando che una famiglia si prenda cura di lui.