I cani combattono la depressione: ecco 5 prove a sostegno

Ecco come i cani ci possono aiutare a combattere la depressione

I cani combattono la depressione ecco 5 prove a sostegno

Tra i mille motivi per i quali ognuno di noi dovrebbe avere un cane, rientra anche questa fantastica tesi: i cani combattono la depressione.

A dirlo sono moltissimi studi scientifici e si sa, alla scienza bisogna sempre credere. Oggi vi spieghiamo 5 motivi per i quali i cani possono sconfiggere la depressione.

I cani combattono la depressione: ecco 5 prove a sostegno

I cani sono uno degli antidoti migliori contro la depressione

Che i nostri amici a quattro zampe siano in grado di portare numerosi benefici all’interno della nostra vita non è certo una novità. Quello di cui vogliamo parlarvi oggi, però, riguarda i motivi per i quali sono così efficaci nel combattere la depressione.

Si tratta di un disturbo sempre più comune del nostro tempo e soprattutto sempre più sottovalutato. Molte persone neanche si accorgono di soffrirne, eppure le statistiche dicono che sono tantissime le persone che soffrono di questa malattia. Quindi, oggi, vi spieghiamo perchè un cane può essere così benefico contro la depressione.

I cani combattono la depressione: ecco 5 prove a sostegno

Sono in grado di diminuire la sensazione di solitudine

Può sembrare una cosa banale, eppure non lo è affatto. Tra le principali cause che portano a soffrire di depressione, c’è sicuramente la solitudine. Un cane è in grado non solo di non farci sentire mai soli, ma anche di farci sentire sempre amati. Vi sembra poco?

Un cane non ti giudica mai

In un mondo sempre più ossessionato dall’apparenza esteriore e dal giudizio degli altri, un cane può sicuramente fare del bene. I nostri amici a quattro zampe, infatti, non solo non ci giudicano mai, ma sono sempre convinti che il loro padrone sia la persona migliore del mondo.

I cani combattono la depressione: ecco 5 prove a sostegno

Ci aiutano a responsabilizzarci e a tenerci occupati

Chi soffre di depressione, sa bene quanto la mancanza di stimoli esterni sia deleteria. Un cane, nel bene o nel male, ci obbliga ad essere sempre attivi e sull’attenti. I nostri amici a quattro zampe, infatti, hanno bisogno di cure costanti e non ci permettono di abbandonarci a noi stessi.

Stimolano le relazioni sociali

Che ci sia la pioggia o il sole, 40° o -10°, il nostro cane dovrà sempre uscire a fare la sua passeggiata. Questa attività ci permette non solo di tenerci attivi a livello fisico, ma anche di interagire a livello sociale con altre persone. E chi soffre o ha sofferto di depressione sa bene quanto sia importante questa cosa.

I cani combattono la depressione: ecco 5 prove a sostegno

Non si stanca mai di dimostrarci amore

In ultimo, l’aspetto forse più importante. Il nostro cane ci ama, in un modo come solo loro sanno fare. Ci ama quando siamo stanchi e di cattivo umore, quando non abbiamo voglia di giocare con lui o quando lo sgridiamo.

Insomma, se siete tra coloro che ancora non si sono convinti a prenderne uno, forse dopo tutti questi motivi cambierete idea!