I cani saranno ora ammessi a bordo grazie alla compagnia aerea Delta

Da sempre esistono delle polemiche riguardo il trattamento riservato ai cani quando si viaggia in aereo. La soluzione più comune, spesso adottata dalle compagnie aeree è quella della stiva, scelta da sempre criticata da più o meno tutti.

cani-guida-aereo

Infatti, ahinoi, molti sono stati i casi spiacevoli verificatisi nelle stive degli aerei, perciò da un po’ di tempo qualcosa sta cambiando. Ne è un esempio lampante la politica adottata dalla compagnia aerea statunitense Delta.

La compagnia ci permette di viaggiare con accanto i nostri amici a 4 zampe, la brutta e scomoda stiva sarà solo un lontano ricordo. Per ora questa iniziativa riguarda solamente cani di piccola o media taglia.

Per quelli di grossa taglia toccherà aspettare ulteriori decisioni in merito; intanto un gran passo è stato compiuto. La compagnia americana ha incitato e spronato tutte le altre aerolinee a seguire la stessa strada da lei intrapresa.

cani-aereo

Speriamo che questo appello possa fare il suo effetto, nel frattempo, guardando al nostro paese, scopriamo che qualcosa anche da noi si è mosso. Ad esempio, lo sapevate che Alitalia permette l’imbarco degli animali con un peso inferiore ai 10 kg?

Pescando all’estero possiamo prendere come esempio Lufthansa, la compagnia aerea tedesca permette la presenza di cani o gatti a bordo, ma con una leggera restrizione. Eventuali animali devono trovarsi all’interno di adeguate gabbiette.

cani-compagnia-aerea

Ovviamente, uno dei compiti di chi viaggia, è quello di controllare sempre gli eventuali scali. Questo per non rischiare il verificarsi di alcune situazioni che potrebbero rivelarsi a dir poco “delicate”, alcune volte anche spiacevoli.

Tutto ciò che stiamo dicendo quest’oggi, naturalmente non ha valenza per tutti quei cani guida che, per legge, devono restare accanto ai proprietari.

cani-non-stiva

Attenzione! In caso vi troviate a bordo con il vostro cane, non dimenticatevi mai di portarvi dietro una ciotola d’acqua e del cibo solido. Inoltre sono importanti anche le coperte assorbenti e, di estrema rilevanza, il libretto sanitario del vostro cane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati