Il barboncino Peanut si tuffa nella pozzanghera di fango (VIDEO)

I cani a volte possono somigliare molto più ai bambini che a qualunque altro essere al mondo. Molte delle loro azioni possono sembrare infantili, sciocche, ma è proprio ciò che amiamo di loro, la semplicità e la genuinità.

peanut-fango

Quando si lasciano andare e cominciano a divertirsi come matti è molto difficile calmarli e riportarli sulla retta via.

Questo perché, specialmente in alcuni casi, nei quali i cani vivono una vita un po’ monotona, hanno la possibilità di sfogarsi al massimo.

peanut-cane

Molti proprietari sperimentano questa avvenimento quando, ad esempio, si porta il proprio amico a 4 zampe in un parco apposito, con altri cuccioli pronti a giocare. In quel caso, per portare via di lì il nostro cane, ci vorrebbe più di un miracolo.

Questo sarà proprio ciò che avrà pensato Tammy Salusky, proprietaria di un meraviglioso barboncino con la passione per il fango. Non molto tempo fa un video su internet ha avuto la sua meritata visibilità ed ora capirete il perché.

Il protagonista è il piccolo Peanut, un vero e proprio amante delle pozzanghere di fango, purtroppo per la sua proprietaria. È proprio quest’ultima che cerca di convincere il barboncino ad uscire da quella pozza.

peanut-pozza

Il cane però non sembra dare troppo ascolto ai richiami della donna e decide di sguazzare ancora di più fra terra ed acqua. Solamente un deciso “no!” riesce a fermare in parte lo spettacolo.

Ma lo stop dura pochi secondi, perché Peanut comincia di nuovo a rotolarsi e a correre come un forsennato nella pozza. A questo punto la donna si chiede in maniera quasi rassegnata:”come faccio con te?”

peanut-acqua-terra

Beh, la domanda è lecita, ma la risposta per noi è scontata; lo si ama con tutto il proprio cuore, perché sono momenti come questi che rendono speciali i legami con i nostri cani. Sia Peanut che la proprietaria ricorderanno a lungo quella giornata.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati