Il cane col pigiama smarrito che vaga per le strade della città

il-cane-col-pigiama-smarrito-che-vaga-per-le-strade-della-citta

Qualche mese fa l’orafo Kristofer Goldsmith si stava recando a bordo del suo furgoncino a lavoro quando però vide sul lato della strada qualcosa di completamente inaspettato. Un cane col pigiama solo e molto probabilmente impaurito si trovava immobile sul ciglio della strada.

Il cane col pigiama smarrito che vaga per le strade della città

Kristofer incuriosito scese dal furgoncino e andò incontro al piccolo cucciolo. L’uomo notò fin da subito il carattere docile del cane e per questo lo fece salire con lui sul furgoncino.

Nel giro di qualche minuto l’uomo fece un guinzaglio improvvisato per provare a fare due passi insieme al cane, solamente per vedere se il cane fosse smarrito o qualcosa del genere. Dopo aver girato per una centinaia di metri in tondo ancora il nulla.

Il cane col pigiama smarrito che vaga per le strade della città

L’orafo decise così di portare almeno per quel giorno il cane in ufficio, dove avrebbe potuto rifletter sul da farsi. In ufficio il cane si mostrò ancora di più attaccato a Kristofer, che nel frattempo stava aprendo il suo cuore a quel povero cucciolo.

Il cane possedeva una medaglietta, nascosta dentro il piccolo pigiama, contenente il suo nome, Frosting, e la sua presunta età, circa 8 mesi. Passato il giorno arrivò la notte e i due si dovettero staccare per alcuni motivi di forza maggiore.

Il cane col pigiama smarrito che vaga per le strade della città

Frosting dormì nella casa di un amico, quest’ultimo racconta come il piccolo cucciolo rimase a guardare tutto il tempo la finestra dalla quale aveva visto andarsene Kristofer. Il giorno seguente il cane ritornò fra le braccia dell’orafo.

Il cane col pigiama smarrito che vaga per le strade della città

Inutili sono stati i tentativi fatti dall’uomo di trovare un probabile proprietario; più il tempo passava più Kristofer, insieme alla moglie, si convinceva di una sola cosa, Frosting era destinato a far parte della famiglia.

Così fu. Frosting ancora oggi non si stacca un attimo dal suo proprietario, lo segue ovunque, a fare la spesa, al lavoro, nel tempo libero, proprio ovunque.

Il cane col pigiama smarrito che vaga per le strade della città

E pensare che Kristofer voleva adottare un bassotto, quando invece è stato Frosting ad adottare lui.