Il cane con il cuore spezzato aspetta l’aiuto di qualcuno per un anno intero

il-cane-con-il-cuore-spezzato-aspetta-laiuto-di-qualcuno-per-un-anno-intero

La difficile realtà che non comprendiamo è che i cani, nonostante non mollino mai, arrivano ad un punto nella loro vita nel quale dicono basta! Accade ciò quando loro perdono la completa fiducia nell’umanità.

Il cane con il cuore spezzato aspetta l'aiuto di qualcuno per un anno intero

Uno di questi cani si chiama Bean, un Bulldog di 2 anni e mezzo che ne ha viste e ne ha passate troppe durante il corso della sua vita. Bean, un anno fa, fu vittima di un incidente che gli causò la frattura di una zampa.

Il cane con il cuore spezzato aspetta l'aiuto di qualcuno per un anno intero

Il piccolo decise così di relegarsi in un angolo di Città del Capo, in Sudafrica, e aspettare l’aiuto di qualche buona anima. È profondamente triste sapere che quell’aiuto è arrivato dopo un anno.

Il cane con il cuore spezzato aspetta l'aiuto di qualcuno per un anno intero

Mesi e mesi di angoscia e agonia sono serviti a Bean per perdere completamente la speranza nel genere umano. Fiumi di lacrime hanno caratterizzato i giorni e le notti trascorse dal cucciolo nell’ultimo anno.

Fortunatamente, dopo così tanto tempo, qualcuno si accorse del cane ed intervenne per portarlo in salvo. Stiamo parlando dei volontari del rifugio Sidewalk Specals.

Il cane con il cuore spezzato aspetta l'aiuto di qualcuno per un anno intero

I soccorritori trovarono Bean in condizioni critiche, ricoperto di profonde ferite, infezioni varie in tutte le parti del corpo, sporco e con una zampa fratturata. Ma ciò che colpì l’animo dei volontari furono gli occhi del cane, attraverso i quali era possibile notare l’angoscia più totale.

Il cane con il cuore spezzato aspetta l'aiuto di qualcuno per un anno intero

Per ottenere la sua fiducia, i ragazzi del Sidewalk Specials offrirono del cibo al cucciolo, quest’ultimo, nonostante il timore, accettò senza pensarci due volte. Dopo di che lo coprirono con una coperta e lo caricarono sul furgone.

Una volta arrivati nella clinica veterinaria, vicina al rifugio stesso, Bean fu sottoposto a controlli di ogni genere, per stabilire le sue reali condizioni. Da allora è passato qualche mese e il cane è totalmente cambiato, rinato.

Il cane con il cuore spezzato aspetta l'aiuto di qualcuno per un anno intero

Bean è pronto per una famiglia, è ciò che maggiormente desidera, per lui la gioia di una nuova e meravigliosa vita sarà travolgente, questo è ciò che gli auguriamo.