Il cane del rifugio abbraccia il giornalista appena arrivato più forte che può

Sapete, capita spesso che non sia l’umano a scegliere il cane che lo accompagnerà per il resto della sua vita ma viceversa. La storia di oggi è la perfetta rappresentazione di ciò che abbiamo appena scritto.

giornalista-adozione

Un po’ di tempo fa, in un rifugio statunitense, arrivò un giornalista col compito di realizzare un servizio sul luogo e sulla struttura. L’uomo non avrebbe ma immaginato che sarebbero stati lui ed un cane il vero focus del “servizio”.

Il giornalista, una volta arrivato, preparò l’attrezzatura ma nel mentre gli si avvicinò un cane dallo sguardo deciso. Il cucciolone saltò sulla gamba dell’uomo e l’abbracciò con tutta l’affetto possibile.

giornalista-abbraccio

Questo gesto, catturato in video, ha commosso migliaia di persone in tutto il mondo. Il giornalista, sorpreso dall’accaduto, accarezzò a sua volta il cane; quest’ultimo catturò completamente la sua attenzione e la preparazione del servizio passò in secondo piano.

Il cane sembrava aver scelto il compagno della sua vita, l’uomo dal quale non si sarebbe mai separato. il suo sguardo assumeva la forma delle parole che sembravano dire “portami con te per favore“.

Fortunatamente quel momento magico non fu isolato e il tentativo del cane non finì per essere vano, anzi. Il giornalista ebbe l’occasione di conoscere meglio l’affettuoso cane e lo adottò portandolo a casa propria.

giornalista-cane

L’amore che il cane ha dimostrato per quello che sarebbe stato in seguito il suo proprietario ha stregato moltissime persone.

Un comportamento quasi umano che rimarca l’importanza dei loro sentimenti e quando essi siano reali nei nostri confronti. Certamente scene del genere non capitano tutti i giorni e proprio per questo vogliamo dare importanza a queste immagini.

giornalista-rifugio

Chi l’avrebbe mai detto, un uomo andato in un rifugio per eseguire il suo lavoro che ritorna a casa con un carissimo amico a 4 zampe. Una storia davvero bella che merita di essere condivisa.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati