Il cane entrava in casa della donna solamente per dormire qualche ora

Non è molto comune che un cane vaghi per il nostro cortile e, appena ne ha l’opportunità, entri in casa per schiacciare un pisolino. Dite ciò che volete ma sappiamo che non capita tutti i giorni.

cane-cortile

Eppure succede, lo racconta una donna in forma anonima tramite una storia sul web. La donna afferma come il cane vagava senza una meta nel cortile di casa.

Quando lei si decise a scendere per controllare la situazione, il cane, ben nutrito e assolutamente in salute, la seguì fino al piano di casa sua, per poi entrare, e indisturbatamente farsi una bella dormita nel soggiorno.

cane-riposo

Finito il riposo, il cane dormiglione usciva di casa nel primo momento buono e se ne andava. La storia andò avanti per giorni e poi per settimane, lasciando ogni volta la proprietaria di casa a bocca aperta.

Il tutto si era trasformato in routine, con il cane che mancò il solito appuntamento pochissime volte. Vista la perseveranza dell’animale, la donna decise di escogitare un piano, almeno per capirci qualcosa di più.

cane-soggiorno

La proprietaria di casa pensò che da qualche parte quel cane doveva pur arrivare, perciò decise di scrivere un biglietto e attaccarlo al collare. Questo nella speranza di ricevere una risposta nel minor tempo possibile.

Essenzialmente sul foglietto di carta la donna domandava il motivo delle continue visite del cane. Con molta sorpresa, il giorno seguente il solito cane si ripresentò nel solito cortile alla solita ora, ma con qualcosa di “insolito” sul collare.

Qualcuno aveva risposto al biglietto, così la donna, impaziente di sapere finalmente la verità, aprì il foglio con molta trepidazione. La risposta la lasciò spiazzata; il cane di fatto viveva in una famiglia con 6 bambini.

cane-bambini

Ecco spiegati i continui pisolini nel soggiorno della signora. Il cane, come ogni genitore che si rispetti, passava molto tempo con i piccoli e nel tempo libero cercava un po’ di sperato riposo. La somiglianza con i nostri amici a 4 zampe ci sorprende sempre di più.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati