Il cane era estremamente aggressivo, i raggi x spiegarono il perché

Non tutti i cani possono reagire allo stesso modo difronte ad una situazione “particolare”. Ad esempio, quando avvengono dei salvataggi, ci sono alcuni cani che reagiscono in maniera aggressiva, perché il loro istinto funziona così.

masik-cane

Questo è il caso di Masik, un cane randagio con il quale i volontari di Hope for Paws hanno avuto qualche difficoltà. Un uomo segnalò all’organizzazione animalista la presenza di questo cane in una zona industriale della città.

masik-aggressivo

I soccorritori non esitarono un momento ad intervenire e quando lo trovarono, escogitarono un piano per prenderlo nel modo più efficace possibile. L’idea era quella di non farlo correre più di tanto, altrimenti avrebbe rischiato di finire in strada.

Perciò, dopo un inseguimento al cardiopalma, i soccorritori di Hope for Paws acciuffarono Masik. Nei primi momenti il cane si mostrò estremamente aggressivo, un po’ per la situazione frenetica e un po’ anche per l’agitazione.

masik-organizzazione

Questi però erano solamente i motivi di facciata, in verità il piccolo aveva ben altri problemi che gli recavano molto dolore. Una volta arrivati nella clinica, Masik è stato spogliato del suo pelo, arruffato, sporco e pieno di pulci.

masik-operazione

Addirittura gli assistenti hanno ricorso alla completa anestesia pur di portare al termine il lavoro. I raggi X hanno dimostrato in seguito la vera causa dell’aggressività del cane; Masik aveva il bacino letteralmente schiacciato.

Fortunatamente l’intervento chirurgico pagato dall’organizzazione sistemò le cose. Da allora il cane si trova in una casa d’adozione temporanea, in attesa che si riprenda del tutto dopo ciò che ha passato.

masik-bacino

Il tempo e l’attuale benessere stanno sciogliendo il cuore di Masik, che ora accetta con più volontà la presenza di esseri umani. Inoltre ama le carezze, dimostrazioni d’amore che raramente ha provato nel corso della sua vita.

masik-nuova-vita

I volontari sono ottimisti sul futuro del cane, sanno che troverà un’amorevole famiglia ed una casa accogliente. Anche noi ne siamo convinti perciò non ci rimane che fare i nostri migliori auguri a Masik e al suo florido futuro.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati