Il cane Frida, star del Messico, va in pensione

Frida, il cane soccorritore, divenuta icona messicana dopo il terremoto in Messico del 2017, va in pensione. Dopo una vita a onorare la brigata di ricerca e soccorso della marina, Frida appende il caschetto al chiodo.

cane-frida

La tanto attesa pensione è stata annunciata nella giornata internazionale dei salvataggi, una manifestazione che coinvolge ogni anno molti stati e che si celebra ogni 24 giugno.

Nel corso della sua carriera lavorativa Frida ha partecipato a più di 53 soccorsi, salvando molte persone che oggi ringraziano questa splendida e generosa cagnolina. Tutto il Messico ha voluto rendere omaggio a questo membro della brigata.

frida-manifestazione

Molti colleghi hanno rilasciato delle dichiarazioni d’affetto nei confronti di Frida; Il Labrador Retriever di circa 10 anni ha dato sempre tutto per il paese e per le persone, da quando era una piccola cucciola fino ad oggi, questo non lo scorderà mai nessuno.

Chi la conosce, descrive Frida come un cane assolutamente generoso, docile e molto sociale, dotato di un’empatia fuori dal comune. Tanti descrivono questo Labrador come un vero e proprio angelo, e per certi versi lo è anche.

Israel Monterde Cervantes, responsabile della sezione canina del Quartier Generale dell’Alto Comando di Semar, ha raccontato dettagliatamente i singoli ma importanti passi della carriera di Frida.

frida-salvataggi

Ad esempio vengono citate dall’uomo le missioni internazionali, come il terremoto ad Haiti del 2010; il terremoto del Guatemala nel 2012 o ancora il terremoto nell’Ecuador del 2016.

Altri eventi importanti durante la lunga esperienza di Frida sono senza ombra di dubbio le varie partecipazioni ai lavori di soccorso sparsi per il Messico. Ricordano l’esplosione alla torre Executive di Petròleos Mexicanos, gli interventi ad Oxaca nel 2017, nonché in Città del Messico, nello stesso anno.

frida-soccorso

Tutti ricorderanno per sempre Frida come quel cane dei soccorsi con gli occhiali di colore blu. Non possiamo fare altro che augurare una tranquilla e spensierata pensione a questa star del Messico.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati