Il cane investito è stato salvato da un bambino corso per strada

Esistono persone in questo mondo che non hanno a cuore le vite altrui, purtroppo è la dura realtà e non possiamo farci molto. Altri però darebbero tutto pur di salvare, ad esempio, la vita di un cane indifeso.

mel-jean

Un ragazzino brasiliano di soli 11 anni fa parte di quest’ultima categoria; il suo nome è Jean Fernández e, nonostante la sua età, si è reso autore di un salvataggio da vero e proprio supereroe.

Ci troviamo in Brasile, per l’esattezza nella città di Itajaí, tristemente nota per i casi di incidente fra auto e cani randagi. Questa volta è accaduto in una via molto trafficata della città dove un’auto ha investito appunto un cane randagio.

mel-incidente

Nella zona si trovava un ragazzino, che ha assistito al brutto incidente ed ha agito di conseguenza, soccorrendo il povero cane. L’autista non si è degnato neanche di fermarsi per controllare le condizioni della vittima.

Una fotografa ha immortalato tutta la scena e le foto, pubblicate sul web, sono diventate virali. Jean, una volta tratto in salvo il cane, ha voluto portarlo il prima possibile da un veterinario nella zona.

mel-salvato

Una volta arrivati a destinazione, il ragazzino ha aspettato con ansia che tutto finisse, per essere a conoscenza delle reali condizioni del cane, ribattezzato con il nome Mel.

Proprio come nelle migliori speranze dell’11enne, Mel non ha riportato gravi lesioni, solamente tanta agitazione e molto spavento. Nella clinica veterinaria, sono rimasti positivamente colpiti dal comportamento altruista del ragazzino.

mel-veterinario

Il gesto dovrebbe fungere da esempio per tutte quelle persone che, in casi del genere, voltano la testa e proseguono per la propria strada, proprio come l’autista. Jean ha saputo comportarsi in maniera eccellente.

mel-felice

Il ragazzino, pur rischiando a sua volta di essere coinvolto in un incidente, ha voluto compiere un gesto di inestimabile valore nel luogo giusto al momento opportuno. Possiamo solo che complimentarci con questo eroe sprovvisto di maschera e mantello, ma con un cuore immenso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati