Il cane non riesce a staccarsi dalla donna che lo ha salvato

Una volontaria del Pixel Found, si stava recando in un rifugio per salvare un pitbull di nome Peety. Mai la donna si sarebbe aspettata di salvare un secondo cane, che necessitava molto amore e altrettanto affetto.

chloe-clinica

Il suo nome è Chloe, ed è un corgi di circa un anno. Ad avvisare Lia, la donna incaricata di prendere inizialmente il pitbull, della condizione del piccolo corgi, fu il direttore esecutivo del rifugio.

Lia non seppe resistere e prese con sé anche la piccola Chloe. Il cane aveva un occhio ferito e necessitava di alcuni controlli. Lia però doveva prima occuparsi del pitbull e quindi lasciò temporaneamente Chloe in un rifugio lì vicino, con la promessa di ritornare.

chloe-occhio

Dopo un giorno e dopo esser riuscita a trovare la famiglia di Peety, Lia si ripresentò da Chloe che l’accolse con un trattamento davvero speciale. La felicità del cane fu immensa, addirittura non si staccò letteralmente mai dalla donna che l’aveva salvata dalla solitudine.

In macchina Lia fu costretta a guidare con una mano perché il cane non la lasciava un attimo sola, “abbracciandola” per tutto il tragitto verso il veterinario. Una volta arrivati Chloe si sottopose ad alcune visite.

chloe-affetto

Il veterinario avvisò Lia che, oltre ad un problema all’occhio, Chloe soffriva di Filariosi, una malattia veicolata spesso e volentieri dalle zanzare. Nulla di irrimediabile, ma questo avrebbe comportato ulteriori cure e attenzioni.

Di fatto questo imprevisto fece slittare di poco il tempo di guarigione, che si protrae tutt’ora. Ora Chloe è felice, ha fatto molte amicizie nel rifugio e molti volontari la amano a causa del suo carattere allegro e giocoso.

chloe-attesa

Il suo calore ha fatto innamorare tutti i volontari del Pixel Found, che stravedono per lei e non vedono l’ora che arrivi il momento più felice della sua vita.

chloe-cure

Le richieste di adozione saranno possibili a breve e nel frattempo Chloe si sta preparando per vivere una nuova vita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati