Il cane può mangiare il riso venere?

Cosa può mangiare fido? Scopriamo insieme se tra gli alimenti concessi il cane può mangiare il riso venere

Il riso nero, conosciuto anche come riso proibito, è famoso in tutto il mondo per essere un alimento benefico e molto gustoso da abbinare a tantissimi altri ingredienti per gustosissime ricette.

Chissà se anche fido vuole provarlo quando lo portate in tavola. Prima di concederglielo, solo perché vi guarda con quegli occhi che tanto amate, scopriamo insieme se il cane può mangiare il riso venere.

Il cane può mangiare il riso venere?


Il cane può mangiare il riso

Sappiamo bene che molti alimenti concessi a noi umani sono assolutamente tossici per il nostro cane, anche se lui li adora. Probabilmente ci chiediamo se i cani possono mangiare il parmigiano ad esempio o altri succosi alimenti che solo a sentir l’odore fanno venire fame a noi e al nostro migliore amico.

Il cane può mangiare il riso venere?

Discorso a parte merita il riso, conosciamo tutti le proprietà di questo alimento che vi confermiamo può essere assunto dal nostro pelosetto. Pensate che, esattamente come accade per il nostro organismo, il riso in bianco può fare davvero bene al nostro cagnolino soprattutto nei periodi di malessere intestinale.

Cane e riso venere

Premesso che quindi il cane può mangiare il riso, vediamo dunque se può consumare anche quello nella versione scura. La risposta è sì, anche se è meglio limitare l’assunzione.

Il cane può mangiare il riso venere?

Il consiglio riguarda soprattutto il condimento, il corpo del nostro amico a quattro zampe ha bisogno di energia e di alimenti non ricchi di sodio, quindi attenzione al sale e agli altri ingredienti utilizzati per la preparazione.

Qualità del riso venere

Il riso nero, noto anche come “riso proibito”, è realizzato con un grano antico e la sua assunzione presenta tantissimi benefici per la salute ancora più impressionanti rispetto a molte altre varietà di riso.

Si tratta del tipo di riso più ricco di potenti antiossidanti utili per prevenire e combattere le malattie, ma contiene anche fibre alimentari e proprietà antinfiammatorie. Il riso nero, come abbiamo visto, va bene per i cani, ma richiede più tempo per digerirli.

Come far mangiare il riso venere al cane

Appurato che possiamo preparare un piatto di riso venere anche per fido è opportuno prestare attenzione ad un paio di cose per far sì che quel piatto oltre ad essere gustoso sia anche salutare.

Come abbiamo visto la prima cosa da fare è limitare sale e condimenti ricchi di grasso. Inoltre, è consigliabile cuocere il riso per il doppio del tempo previsto in abbondane acqua. Questa cottura lo rende più morbido e più adatto alla digestione del cane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati