Il cane scappa via assieme al suo improbabile “amico”, nessuno lo trova

L’immagine di un cane nero che abbraccia amorevolmente un piccolo e morbido peluche ha commosso migliaia di persone. L’immagine però non racconta tutta la storia ed ecco che entriamo in gioco noi.

yvette-cane

Il significato di questa foto è ben più profondo, per non dire di vitale importanza. Dovete sapere che al momento questa è l’ultima foto scattata a questo bellissimo cane, perché da quel momento, di lui, non si sono avute più notizie.

O meglio, qualcosa è saltato fuori ma nulla che possa risolvere il caso. Quindi stiamo parlando di una scomparsa, alla quale sta lavorando Yvette Holzbach, una volontaria di Forgotten Dogs Of the 5th Ward.

Yvette ha lavorato molto sul caso, riuscendo solamente a risalire al proprietario del cane, un uomo di ben 89 anni. L’anziano, di nome Calvino, ha fornito molti dettagli interessanti sulla storia del cane.

yvette-calvino

Calvino afferma di aver salvato quel cane dalla strada, come d’altronde ha fatto molte vole per le strade di Houston, nel corso degli anni. Quel cane però aveva un qualcosa di strano, un comportamento insolito.

Il cane sicuramente era uno spirito libero, rimanere nel recinto sarebbe stato fuori discussione fin dal primo momento. Calvino di questo se ne accorse ma non permise mai al volenteroso cane di uscire, questo fino all’arrivo di un certo giorno.

yvette-organizzazione

Il “certo” giorno rappresenta il giorno nel quale il cane ha attuato la sua fuga, e, nello stesso arco temporale, poco lontano dalla recinzione dell’anziano uomo, qualcuno ha scattato la famosa foto.

Indovinate un po’, Yvette è l’autrice di quella foto, quella volta però la ragazza non avrebbe mai potuto immaginare la situazione. Yvette tornò più volte sul luogo dello scatto ma non vide mai più quel cane.

yvette-peluche

Nonostante gli sforzi e nonostante sia passato qualche mese da allora, nessuno ha ancora trovato il cane. Non per questo Yvette mollerà la presa; noi speriamo vivamente che tutto si risolva per il meglio.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati