Il cane si spegne e la sua piccola umana scrive una lettera a Dio

Il cane si spegne e la sua piccola umana scrive una lettera a Dio, le parole della bambina sono commoventi.

Noi che amiamo i cani capiamo l’importanza della loro presenza, diamo un’importanza straordinaria ai nostri amici a 4 zampe perché sappiamo che grazie al loro modo d’essere e alla loro semplicità valgono più di qualunque altra cosa.

paradiso-cane

Per questo motivo però, quando se ne vanno per sempre, il vuoto che si crea in noi è difficilmente colmabile, perderli per chi li ama è estremamente doloroso perché per noi quel cane significa “famiglia“.

Il dolore di cui stiamo parlando l’ha dovuto assaggiare anche la piccola Meredith, una bambina di 4 anni che ha dovuto dire addio ad Abbey, il suo cane quattordicenne scomparso qualche anno fa.

bimba-cane

Durante i 4 anni trascorsi assieme Abbey e Meredith hanno formato una coppia inseparabile, entrambe sempre felici, e mai sazie della compagnia reciproca, giocavano e si divertivano insieme, anche per questo Meredith ci è rimasta veramente male quando purtroppo l’amica di mille avventure, il suo cane, è venuta a mancare.

Una sola cosa bastò però per consolare la piccola bambina, la convinzione che il suo cane fosse sicuramente in paradiso, perciò decise di compiere un gesto bellissimo e commovente al tempo stesso.

bambina-lettera

Meredith scrisse con l’aiuto della madre, una lettera a Dio in modo che si fosse preso cura di Abbey; la madre naturalmente aiutò con gran gioia e volontà la figlia e alla fine la scrissero.

Inviata la lettera rimaneva la soddisfazione di aver compiuto un bel gesto che sarebbe rimasto nel cuore della famiglia, la lettera aveva il sapore di un ultimo saluto speciale, ma nessuno ancora poteva immaginare cosa sarebbe successo di li a pochi giorni.

lettera-paradiso

Quasi per magia una lettera di risposta arrivò davanti la casa di Meredith firmata…Dio! Qualche buona anima stette al gioco e scrisse delle parole rassicuranti sul fatto che Abbey stesse benissimo in paradiso.

Le varie ottime notizie non fecero che stare bene la bambina di 4 anni che non scorderà mai nella sua vita quei momenti e quelle lettere speciali.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati