Il cane “terapista” aiuta a calmare e migliorare l’umore degli studenti a scuola

La scuola Val de l'Ouin è una delle prime in Francia ad ospitare un cane terapista a tempo pieno. Speriamo che molte altre prendano esempio!

Un’istituzione educativa privata in Francia ha deciso di adottare un cane terapista di razza Labrador per calmare e migliorare l’umore dei suoi studenti, ottenendo voti migliori e ottimi risultati.

Secondo il portale Wapa, il cagnolino aiuta gli studenti a gestire meglio l’ansia delle verifiche e dei compiti in classe. E rende anche più piacevoli le lezioni e i diversi turni della giornata.

cane terapista a scuola

L’iniziativa è nata dall’ONG Handi’chiens, che cerca di includere gli animali nell’insegnamento dei bambini e delle persone bisognose. Ha stretto una partnership con la scuola agraria Val de l’Ouin, situata a Mauléon, Deux-Sèvres (Francia). Val de l’Ouin ha adottato Little, un dolcissimo Labrador.

In un’intervista al quotidiano France 3, la direttrice Corinne Baudry-Gellé ha affermato che lo scopo della nuova “assunzione” è migliorare l’umore di studenti e degli insegnanti. E portare un po’ di dolcezza e affetto per alleviare l’ansia scolastica e agire nella terapia dei problemi familiari.

cane terapista a scuola

Di fatto, la semplice presenza di Little rende l’ambiente scolastico più sereno e piacevole. Tutti gli studenti hanno accolto con entusiasmo il loro nuovo “compagno di classe“.
Il cane terapista ha già prodotto diversi risultati pratici. Ad esempio, una volta, uno studente ha pianto e il cane è andato a consolarlo.

Corinne ha anche detto che gli studenti amano il cane. Lola, dell’ultimo anno del corso di servizi sociali, dice di aver già goduto dei benefici che offre il piccolo terapista peloso. Lisa, la collega di Lola, aggiunge che il cucciolo ascolta tutto ciò che gli studenti hanno bisogno di dirgli, e non lo dice a nessuno. Questo è sicuramente un atto che li rassicura e fa si che si fidino di lui.

“Per gli studenti che lavoreranno ai servizio sociali, sia con bambini che con persone bisognose, il rapporto con l’altro è essenziale. E’ una facoltà che deve essere sviluppata”, ha affermato il professor Bérangère Girard.

La scuola Val de l’Ouin è una delle prime in Francia ad ospitare un cane terapista a tempo pieno. Speriamo che molte altre prendano esempio e si diffondano sempre di più iniziative simili!

POTREBBE PIACERTI ANCHE: Gody: il Corgi che spaventa il suo proprietario con uno scherzo da urlo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati