Il cane viene a mancare dopo aver giocato con un giocattolo pericoloso

I cani amano giocare con chiunque e con qualunque cosa, ogni oggetto è buono, l’importante è che sia fonte di divertimento e svago. Perciò noi dobbiamo essere i primi a vigilare su cosa capita sotto gli occhi del nostro amico a quattro zampe.

sam-giocare

Perché un oggetto può essere si divertente da usare, esilarante da provare, ma avvolte può risultare anche fatale per la vita stessa dell’animale. Ne sa qualcosa la povera Indria Tuckler, una donna che ha vissuto una vicenda davvero spiacevole.

Il suo cane, un Golden Retriever di nome Sam, è venuto a mancare un po’ di tempo fa a causa di una corda giocattolo. Indria amava il suo cane più di qualunque cosa su questo pianeta e mai avrebbe gli avrebbe dato un oggetto pericoloso per la salute.

sam-cane

In effetti quella corda non doveva rappresentare alcun pericolo, anche la pubblicità garantiva l’assoluta sicurezza dei materiali usati. Evidentemente nulla era vero e la donna se ne accorse 2 giorni dopo aver acquistato il giocattolo.

Sam, con la sua enorme foga, riuscì a spezzare la corda in piccoli pezzi e a mandare giù una piccola quantità. Purtroppo ciò gli fu fatale, perché venne a mancare in seguito ad una emorragia interna.

Indria è rimasta sconvolta, scioccata dall’accaduto; come poteva una normale corda giocattolo stroncare in quel modo la vita di un cane. La tristezza e la rabbia hanno preso il sopravvento, ma la donna ha voluto avvertire il mondo.

sam-corda

Tramite un post sui social ha voluto raccontare la sua storia, ha voluto porre attenzione su questo delicato argomento, troppo spesso sottovalutato. Ciò che i nostri cani molte volte considerano giocattoli, in realtà, non lo sono.

Con queste parole non vogliamo lanciare un disperato allarme, perché il 99,9% di tutti i giocattoli che si trovano in commercio sono davvero sicuri e innocui.

sam-male

Vogliamo solamente alzare il livello dell’attenzione quando si va a comprare un determinato oggetto per il nostro cane, nulla più.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati