Il cane viene salvato ma è traumatizzato dalla vita di strada

il-cane-viene-salvato-ma-e-traumatizzato-dalla-vita-di-strada

Essere un cane randagio non è facile, la vita di strada può essere estremamente pericolosa per moltissimi aspetti. Ciò che però ci rende più tristi, è che molte persone al mondo, purtroppo, non hanno rispetto per quest creature, solo perché sfortunate.

Il cane viene salvato ma è traumatizzato dalla vita di strada

La storia di Iris, una dolce cagnolina di pochi anni, può essere brevemente riassunta con 2 parole: sfiducia e riscatto. Possiamo comprendere questi due termini solo se scaviamo nella vita di Iris, cosa non affatto facile però.

La cagnolina arrivò qualche mese fa nel rifugio della contea di Fulton, USA, insieme a sua sorella incinta. Fin dal primo momento, Iris dimostrò di essere una cagnolina molto timida, restia ad ogni tipo di contatto.

Il cane viene salvato ma è traumatizzato dalla vita di strada

Nessuno riuscì a comprendere il motivo di tale comportamento, ma qualche idea cominciò a passare per la testa dei volontari. Il cane era solito nascondersi in un angolo della stanza, impaurita dalla presenza umana.

Non ci volle molto per capire che probabilmente Iris era traumatizzata dagli esseri umani, a causa di un episodio violento durante la sua vita di strada. Una ragazza dello staff, di nome Laurel, decise di scattare delle foto alle cagnoline e di postarle sui social.

L’obiettivo era quello di far adottare Iris e sua sorella, possibilmente insieme, così da facilitare il processo di “rinascita” del cane traumatizzato.

Il cane viene salvato ma è traumatizzato dalla vita di strada

Rispose un altro rifugio, il BarkVille Dog Rescue, che affidò le due sorelle ad un uomo amorevole e determinato.

She feels comfortable enough to truly sleep when I’m touching her- and she’s even dreaming!

Gepostet von Let Iris Bloom am Donnerstag, 18. April 2019

Determinato a far riscoprire il valore e le gioie della vita alle due cagnoline, specialmente ad Iris. Lin Rocke, l’uomo che adottato le due splendide creature, dedica tutto sé stesso, ogni giorno, per far stare bene Iris e sua sorella.

Il cane viene salvato ma è traumatizzato dalla vita di strada

Iris ancora non si apre del tutto, la timidezza permane, ma almeno non si rinchiude più negli angoli della casa. Ci vorrà tanta pazienza, ma soprattutto tanto amore, perché lo sappiamo, non c’è nulla che l’amore non riesca a curare.