Il cucciolo viene salvato fra le macerie da un fotografo coraggioso

La Siria è ormai da anni un posto dove la vita umana (e non solo) risulta impossibile. Ogni giorno potrebbe essere l’ultimo, a causa delle varie guerre che si succedono l’una dopo l’altra; questo vale per le persone ma anche per gli animali, come ad esempio i cani.

bobe-cucciolo

La guerra ha spazzato via crudelmente mote vite innocenti, fra cui quelle di molti cani. Chi ancora oggi sopravvive ha dinnanzi a sé un futuro incerto, questa era la situazione qualche mese fa per il protagonista della nostra storia, Bobe.

bobe-guerra

Bobe è un cucciolo che ha vissuto ciò che nessuno dovrebbe mai vivere, la scomparsa della propria madre. Ciò è avvenuto in seguito ad una esplosione che ha travolto la povera figura materna; Bobe, incredulo, è rimasto per ore vicino al corpo della madre.

bobe-macerie

I suoi lamenti non sono rimasti inascoltati, infatti un fotografo di guerra, Fared Alhor si accorse di lui e rimase scioccato dalla tristezza dell’accaduto. Fared non poteva rimanere impassibile difronte alla disperazione di Bobe, così lo salvò.

Fared prese il cucciolo e lo portò ad una trentina di chilometri a sud, raggiungendo Aleppo. Una volta arrivati in una zona sicura della città Fared affidò il cucciolo per delle cure ad una clinica veterinaria gestita da Mohammad Alaa Al-Jaleel.

Mohammad gestisce una bellissima e mota organizzazione lodata in tutto il mondo per l’attività benefica in zona di guerra. Bobe non poteva trovarsi in un posto migliore di quello.

bobe-fared

Dopo pochi giorni di cure il cucciolo ritornò fra le braccia di Fared che prese un’altra importante decisione, adottò definitivamente il piccolo.

Il fotografo voleva regalare a Bobe un futuro certo, fatto di sicurezze e felicità. La guerra e la scomparsa della madre dovevano essere solamente che un lontano ricordo.

bobe-organizzazione

Nonostante Fared abbia qualche problema a livello economico, col tempo è riuscito a costruire una piccola ed accogliente cuccia. L’unica cosa che l’uomo ha in testa è donare tutto l’amore possibile ad un cane più forte di un destino crudele.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati