Il salvataggio del cane legato ad un albero con una corda (VIDEO)

salvataggio di un cane legato albero corda

Certe cose fanno male al cuore, feriscono l’animo, eppure sono reali, esistono e non si può fare molto per impedirlo. L’agonia di un cane, rimasto legato ad un albero con una corda strettissima, è qualcosa che non si può capire fino in fondo.

Il salvataggio del cane legato ad un albero con una corda (VIDEO)

Una segnalazione attivò il rapido soccorso dell’organizzazione Rescued Pets Are Wonderful, in Minnesota, che mandò d’urgenza una squadra sul luogo segnalato. Al loro arrivo, i volontari assistettero ad uno spettacolo orribile.

Un cucciolo stava cercando di liberarsi da una corda stretta, legata sia al suo muso che ad una delle sue zampe. I continui sforzi prolungati dell’animale non fecero altro che peggiorare di molto la situazione.

Il salvataggio del cane legato ad un albero con una corda (VIDEO)

Quella maledetta corda aveva lacerato letteralmente il cane che, sofferente, chiedeva l’aiuto dei volontari. Quest’ultimi non attesero un secondo di più, liberando il cane, che chiamarono Riptide.

Per giorni il cane chiese aiuto, senza che nessuno si accorgesse di lui; una vicenda che ha dell’assurdo ancora oggi. Il cane raggiunse insieme ai soccorritori il rifugio, all’interno del quale avrebbe passato i primi giorni, in attesa di capire meglio il da farsi.

Il salvataggio del cane legato ad un albero con una corda (VIDEO)

Dopo due giorni, i volontari accompagnarono Riptide in una clinica veterinaria, nella quale si sarebbe intervenuti con un’operazione chirurgica. L’operazione riuscì alla perfezione, ma il cucciolo perse una zampa.

Seguirono giorni complicati, ma la speranza di vederlo attivo, nonché felice, fu molta. In effetti, dopo poco più di una settimana, Riptide cominciò a mostrarsi per quello che realmente è, un cucciolo allegro, anche se timido.

Gepostet von Rescued Pets Are Wonderful am Dienstag, 18. August 2020

Il cane non ama particolarmente il contatto con gli sconosciuti, la paura è ancora tanta, ma si fida delle persone che lo hanno salvato, che gli sono rimaste vicino. Per l’adozione manca ancora molto, per ora l’organizzazione non accetta richieste.

Il salvataggio del cane legato ad un albero con una corda (VIDEO)

Ci vorrà del tempo, questo è vero, ma tutti sono pronti a scommettere su una ripresa completa di Riptide, un cane molto speciale.