Il salvataggio del cane legato e gettato nella gelida palude (VIDEO)

salvataggio cane legato gettato palude

Un giovane, coraggioso e altruista poliziotto colombiano fu il protagonista di un salvataggio di un cane legato e gettato nelle acque paludose. Quell’intervento fu di vitale importanza perché permise una seconda possibilità di vita al cucciolo.

Il salvataggio del cane legato e gettato nella gelida palude (VIDEO)

Era notte fonda nella periferia di Bogotà quando una segnalazione al dipartimento di polizia nazionale allarmò una pattuglia. I due uomini in divisa seguirono le indicazioni e finirono su un piccolo ponte, sopra un canale paludoso.

Le persone del luogo raccontarono gli avvenimenti, poco chiari, e chiesero l’urgente intervento della polizia per salvare un cane in difficoltà. Jonny Cabuya Gonzalez, un agente 26enne con coraggio da vendere, si fece avanti.

Il salvataggio del cane legato e gettato nella gelida palude (VIDEO)

Il giovane capì la gravità del momento, comprese l’importanza di quel salvataggio e senza pensarci troppo, si tolse la divisa e si calò nel canale.

L’ufficiale fece caso al gelo dell’acqua ma andò avanti; la vita di quel cane era l’unica cosa che contava.

Jonny si immerse e avvicinandosi al cucciolo legato con una corda, cercò di richiamare più volte la sua attenzione. Dopo qualche minuto, durante i quali la tensione fu altissima, l’agente afferrò il cagnolino.

Il salvataggio del cane legato e gettato nella gelida palude (VIDEO)

Quest’ultimo, molto agitato per la situazione perché in evidente pericolo di vita, non sembrò cooperare molto. Con qualche difficoltà l’uomo prese il cane e cercò, insieme a dei colleghi, di tirarlo su con una ruota.

I primi tentativi fallirono, così gli agenti scelsero per una corda, che Jonny legò con cautela intorno al cucciolo. Incredibilmente il salvataggio fu un successo e il cane riuscì da quelle acque sano e salvo, grazie ad un ragazzo dal cuore enorme.

Il salvataggio del cane legato e gettato nella gelida palude (VIDEO)

L’ufficiale 26enne prese volentieri l’incarico di accompagnare il cane dal veterinario e quello fu solamente uno dei primi momenti passati assieme. Infatti da allora i due non si sono mai lasciati, oggi vivono in felicità in una casa dove la prima cosa che conta è l’amore.