Il salvataggio di un cane bloccato per giorni in un posto orribile (VIDEO)

salvataggio cane bloccato giorni posto orribile

La negligenza di un essere umano stava per costare la vita ad una povera cucciola indifesa. Fortunatamente l’intervento della polizia e dei vigili del fuoco ha permesso il salvataggio di questo cane davvero sfortunato.

Il salvataggio di un cane bloccato per giorni in un posto orribile (VIDEO)

La cagnolina, di razza dogo argentino, ha trascorso più di due giorni intrappolata sotto il sole estivo andaluso.

Infatti ci troviamo a Jerez de la Frontera, in Spagna; qui le temperature estive sono da capogiro e non si può sottovalutare una situazione del genere.

Il salvataggio di un cane bloccato per giorni in un posto orribile (VIDEO)

Tutto è iniziato quando dei vicini hanno fatto caso all’incubo del cane, chiuso e senza via d’uscita fra un’inferriata e la finestra. Notando la completa assenza del proprietario, il primo giorno alcuni abitanti della zona hanno nutrito e dato da bere alla cagnolina.

Il salvataggio di un cane bloccato per giorni in un posto orribile (VIDEO)

Il secondo giorno la situazione non è cambiata perciò è immediatamente scattata la denuncia. Le autorità, giunte sul posto, sono rimaste scioccate da così tanta negligenza; una situazione assurda che mai nessuno si sarebbe aspettato.

L’intervento delle forze dell’ordine, accompagnate da una squadra di vigili del fuoco, ha risolto la situazione, garantendo finalmente la libertà del cane. Cosima, questo è stato il nome scelto per il dogo argentino, ha raggiunto una struttura ospitante vicina.

Il salvataggio di un cane bloccato per giorni in un posto orribile (VIDEO)

Il proprietario del cane, contatto dalle autorità, dovrà pagare una multa salatissima e affronterà la giustizia per una “svista” del genere. Cosima adesso trascorre temporaneamente le sue giornate all’interno della struttura Potential Can.

Dopo aver valutato la buona salute della cagnolina, la struttura sta provvedendo alla sua adozione. Le persone in lista sono molte, anche perché la storia di Cosima è diventata un vero e proprio caso mediatico.

#Cosima · Perra rescatada de la ventana, busca un hogar.

🍀RESERVADA🍀Ella es #Cosima, la perrita rescatada en malas condiciones ayer de la ventana de la vivienda ocupada del centro de Jerez.Actualmente se encuentra Zoosanitario de Jerez, Cádiz y estamos a la espera de poder sacarla para buscarle un nuevo hogar.Cosima es un bombón solo hay que verla. Hemos estado hoy con ella y es genial. Presenta magulladuras y pequeñas heridas, pero nada preocupante. Tiene las uñas larguísimas de haber estado encerrada muchísimo tiempo y algo delgada. Estamos a la espera por fin de que se tramite todo el papeleo correspondiente por parte de la Policía Local y la administración para poder sacarla. Si todo va bien, en unos pocos días estará fuera e irá directa al veterinario para ver que está de salud y estará en residencia temporalmente hasta que le salga un nuevo hogar.Cosima busca acogida indefinida o adopción. ¿Quieres darle una segunda oportunidad?✉️Si quieres adoptar escríbenos a potencialcan@gmail.comSe requiere licencia PPP y seguro de RC.La asociación Potencial Can realiza un breve cuestionario previo a las familias interesadas y contrato de adopción.Todos los animales se entregan vacunados, con microchip, pasaporte, desparasitados, certificado de PPP y esterilizados (Artículo 9, LEY 11/2003, de 24 de noviembre, de Protección de los Animales)Se encuentra en Jerez de la Frontera pero pueden viajar.—ÚNETE A POTENCIAL CAN, SALVA VIDAS.Recaudamos para gastos de salida de perrera, residencia y veterinario➡ Dona 1€ al mes www.teaming.net/potencialcan➡ Mediante PayPal: potencialcan@gmail.com➡ Transferencia o ingreso: ES59 0073 0100 5905 0593 3498➡ Si quieres amadrinar/apadrinar contacta al email potencialcan@gmail.com

Gepostet von Asociación Potencial Can am Sonntag, 5. Juli 2020

Il web si è stretto intorno alla cagnolina, che ha patito l’inferno per circa 2 giorni, e allo stesso tempo ha condannato il proprietario, autore di un gesto crudele. Cosima non deve fare altro che aspettare l’inizio di una nuova e promettente avventura.