La donna in fin di vita ebbe il tempo di regale un futuro ai propri cani

Per un essere umano affrontare una terribile malattia come il cancro può essere un fatto davvero triste, per non dire angosciante. Questo anche perché non si ha più il tempo o le forze di badare, ad esempio, ai propri cani, i nostri eterni amici.

cuccioli-casa

Quando i dottori hanno diagnosticato un carcinoma polmonare al quarto stadio a Linda, un’anziana donna di Fort Lauderdale, in Folrida, il suo mondo è crollato. La donna ha dovuto prendere delle decisioni importanti che le avrebbero cambiato vita.

Linda dovette lasciare la sua casa per trasferirsi nel Rhode Island, nell’abitazione di sua sorella. Ma ciò che preoccupava di più l’anziana donna era il trattamento dei suoi amati amici a 4 zampe.

cuccioli-linda

Linda aveva 4 chihuahua: Scaredy di 16 anni e altri tre di 14 anni, Brewsy, Suzy, Runty. La donna sapeva che in qualche modo avrebbe dovuto affidare quei cani a qualcuno, visto la sua critica condizione.

cuccioli-bontà

Per settimane Linda e sua sorella contattarono decine e decine di rifugi, ma nessuno voleva accogliere dei cani così anziani, perché sarebbero stati solamente un “peso”. Fa male dirlo ma è ciò che è realmente successo.

cuccioli-organizzazione

Le due donne non si sono arrese e il loro perseverare ha avuto il suo effetto, il miracolo si avverò e qualcuno si fece avanti per l’affidamento dei 4 chihuahua. Un’organizzazione animalista, Vintage Pet Rescue, dedita alla cura di animali domestici anziani, accettò.

Kristen e Marc Peralta, proprietari del rifugio, si sono dimostrate due persone dal cuore d’oro. I due ci tengono a sottolineare che gli ospiti del rifugio non sono in attesa di adozione, si trovano lì per ricevere amore, pasti, stabilità emotiva e cure di ogni tipo.

cuccioli-salvi

È stato davvero un miracolo per Linda ricevere l’aiuto del Vintage Pet Rescue. Il suo speciale sogno si è realizzato e i 4 chihuahua ancora oggi si trovano in buone mani.

cuccioli-linda-ospedale

Linda purtroppo è venuta a mancare qualche mese fa ma il suo ultimo gesto è stato di una importanza assoluta. Siamo sicuri che Scaredy, Brewsy, Suzy e Runty non la dimenticheranno mai.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati