Lascia il cane all’interno di una chiesa nella speranza che qualcuno lo salvi

Un addio può risultare davvero doloroso, specialmente quando la situazione è delicata e non c’è altra via d’uscita. Lasciare un cane perché impossibilitati a mantenerlo è una delle esperienze più tristi che si possano provare a nostro parere.

cracker-cattedrale

È successo a Blackpool, in Inghilterra, dove la cattedrale della città è stata per una notte l’unica via per la salvezza di un cane. La chiesa, durante il periodo invernale, accoglie la notte tutti quei senzatetto che hanno estremo bisogno di un riparo.

Di recente, durante le pulizie di prima mattinata, degli inservienti hanno trovato all’interno della cattedrale un cane accompagnato da un biglietto. Il contenuto del messaggio spiega alla perfezione tutta la storia.

cracker-cane

Recita così:”Per favore, credimi quando ti dico che non è stato facile, il mio cane è tutto per me. Al momento non ho soldi, ne una casa nella quale accoglierlo. La mia vita non è delle migliori e non voglio che il cane soffra…”

“Per favore, ti scongiuro, trova una casa per lui. È un cane amorevole, gentile e molto dolce; il 22 marzo compie 7 anni; ha un problema con le zampe anteriori perché sono un po’ delicate, nulla di preoccupante però…”

cracker-lettera

“Sono affranta, il mio cuore è spezzato e non esiste alcuna parola per esprimere ciò che sto passando. Spero davvero con tutta me stessa che riuscirai a trovare una casa, una casa che meriti; sono dispiaciuta e ti amo moltissimo“.

cracker-organizzazione

Il parroco della cattedrale ha contattato l’RSPCA e ha chiesto di intervenire sul caso. Alcui volontari hanno preso il cane, lo hanno chiamato Cracker e lo hanno portato in una clinica veterinaria per dei controlli sulla salute.

Lo staff dell’RSPCA si prenderanno cura di Cracker fino a quando non si sbloccherà la situazione. Una delle possibili vie che il cane percorrerà sarà l’adozione, ma nulla è certo al momento.

cracker-salvo

Sempre i responsabili dell’organizzazione hanno voluto far chiarezza su una cosa. Quando sussistono casi del genere, la migliore scelta da fare è rivolgersi ai rifugi o alle organizzazioni competenti, affinché si possa trovare una soluzione insieme, abbandonare il cane non è mai una soluzione plausibile.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati